Team Wilier – Chiara Pierobon: gli impegni del prossimo fine settimana

Pubblicato 24 Giugno 2021 | Strada

Dopo la positiva trasferta al “Campionato Italiano Cronometro” di Faenza (RA), con i due preziosi piazzamenti in ‘top ten’ conquistati da Beatrice Trento (settima) e da Chiara Reghini (nona), un doppio impegno agonistico su strada attende il Breganze Cicloclub 96 – Team Wilier Chiara Pierobon. Nella giornata di domani, venerdì 25 giugno, le ragazze di Giorgio Pigato si schiereranno ai nastri di partenza della quarta edizione del “Trofeo Antonietto Rancilio Ladies”, gara open organizzata dal G.S. Rancilio A.S.D. sulle strade di Parabiago, in provincia di Milano. 90 i chilometri totali di corsa, spalmati lungo un tracciato di 4100 metri da ripetere 22 volte. La competizione in notturna scatterà da piazza Maggiolini a Parabiago (MI) alle ore 19:30 in punto e si concluderà attorno alle ore 22:00.

Domenica 27 giugno, invece, le ragazze giallo-blu andranno a caccia del successo nella quarta edizione del “Trofeo Smania Idee Casa”, gara junior voluta dall’A.S.D. Bici e Bike sulle strade venete di Martellago (VE). 85,8 i chilometri totali di gara, suddivisi in 13 tornate di un circuito non troppo impegnativo lungo 6,6 chilometri. Ritrovo, partenza ed arrivo sono collocati in via Boschi, presso il negozio ‘Smania’. La competizione scatterà ufficialmente alle ore 14:30.

Per la gara milanese il tecnico Stefano Franco ha convocato le junior secondo anno Emma Bernardi, decima al “Trofeo Born to Win” di Civitanova Marche (MC), Monica Castagna, terza classificata al “Trofeo Oro in Euro – Women’s Bike Race – Memorial Elisabetta Coli e Lorena Baldi” di Montignoso (MS), sesta al “Gran Premio Città di Corridonia – Giornata Nazionale Rosa” a Corridonia (MC), quinta nella cronometro di Cotignola (RA), settima al “Trofeo Born to Win” di Ascoli Piceno (AP) e decima alla “Euganissima Flandres” di Lozzo Atestino (PD), la vicentina di Bassano del Grappa Sara Dalla Valle, Chiara Reghini, vincitrice della graduatoria junior al “Trofeo Città di Ceriale Elite” a Ceriale (SV), ottava nell’internazionale “Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano – U.C.I. Nations’ Cup Junior Women” di Cittiglio (VA), ottava alla “Euganissima Flandres” di Lozzo Atestino (PD) e nona al “Campionato Italiano Cronometro”, la veronese Martina Silvestri e Beatrice Trento, finita sul terzo gradino del podio nella cronometro individuale di Cotignola (RA) e settima al “Campionato Italiano Cronometro”, e le junior al primo anno di categoria Marta Morzenti, Giulia Raimondi, nona classificata alla “Euganissima Flandres” di Lozzo Atestino (PD) e Serena Semoli. Queste nove atlete, assieme alla trevigiana Giada Franceschin, parteciperanno anche alla gara di domenica 27 giugno a Martellago (VE). (Foto di Flaviano Ossola) 

BREGANZE CICLOCLUB 96 – TEAM WILIER CHIARA PIEROBON AL “TROFEO ANTONIETTO RANCILIO LADIES OPEN” A PARABIAGO (MI):
– Bernardi Emma (Junior II° Anno, 21 Dicembre 2003)
– Castagna Monica (Junior II° Anno, 15 Gennaio 2003)
– Dalla Valle Sara (Junior II° Anno, 19 Gennaio 2003)
– Morzenti Marta (Junior I° Anno, 17 Gennaio 2004)
– Raimondi Giulia (Junior I° Anno, 18 Luglio 2004)
– Reghini Chiara (Junior II° Anno, 1 Febbraio 2003)
– Semoli Serena (Junior I° Anno, 16 Settembre 2004)
– Silvestri Martina (Junior II° Anno, 27 Gennaio 2003)
– Trento Beatrice (Junior II° Anno, 20 Settembre 2003)

BREGANZE CICLOCLUB 96 – TEAM WILIER CHIARA PIEROBON AL “TROFEO SMANIA IDEE CASA JUNIOR” A MARTELLAGO (VE):
– Bernardi Emma (Junior II° Anno, 21 Dicembre 2003)
– Castagna Monica (Junior II° Anno, 15 Gennaio 2003)
– Dalla Valle Sara (Junior II° Anno, 19 Gennaio 2003)
– Franceschin Giada (Junior II° Anno, 8 Settembre 2003)
– Morzenti Marta (Junior I° Anno, 17 Gennaio 2004)
– Raimondi Giulia (Junior I° Anno, 18 Luglio 2004)
– Reghini Chiara (Junior II° Anno, 1 Febbraio 2003)
– Semoli Serena (Junior I° Anno, 16 Settembre 2004)
– Silvestri Martina (Junior II° Anno, 27 Gennaio 2003)
– Trento Beatrice (Junior II° Anno, 20 Settembre 2003)

Ufficio Stampa Breganze Cicloclub 96 Team Wilier Chiara Pierobon

Comments are closed.