Ale’ – BTC Ljubljana: squadra divisa tra Belgio e Svizzera

Pubblicato 4 Giugno 2021 | Strada

Nel fine settimana doppio impegno, in Svizzera e in Belgio, per il team Alé BTC Ljubljana che torna in gara dopo qualche giorno di riposo e con in corpo ancora l’adrenalina per la positiva prestazione alla Vuelta a Burgos Feminas e la vittoria di Anastasiia Chursina. Proprio la russa sarà una delle quattro atlete che domani, sabato 5 giugno, saranno impegnate alla Dwars door het Hageland, in Belgio. Una gara suggestiva ed impegnativa con pavé e diversi tratti di sterrato che renderanno molto imprevedibile questa corsa. La squadra, diretta dal direttore sportivo Giuseppe Lanzoni, oltre alla Chursina, schiererà anche Eugenia Bujak, Maaike Boogaard e Laura Tomasi.
 
Grande attesa per la prima edizione della storia del Tour de Suisse Women, che si svolgerà in due tappe, sabato 5 e domenica 6 giugno in Svizzera e che presenta due circuiti ondulati l’ultimo giorno sul tracciato della cronometro della prima tappa della gara maschile. La formazione italiana sarà di retta da Fortunato Lacquaniti e schiererà le seguenti atlete: Marlen Reusser, particolarmente intenzionato a ben figurare sulle strade di casa, Marta Bastianelli, Tatiana Guderzo, Alessia Patuelli, Anna Trevisi e Sophie Wright. (Foto di Flaviano Ossola)

Giorgio Torre – Addetto Stampa Alé BTC Ljubljana

Comments are closed.