A.R. Monex Women’s Pro Cycling Team: Eider Merino ottava in Spagna

Pubblicato 17 Maggio 2021 | Strada

Le gare in Spagna continuano a portare buoni risultati alla A.R. Monex Liv Women’s Pro Cycling Team: dopo la splendida vittoria di Arlenis Sierra a Pamplona, oggi Eider Merino ha ottenuto un buon ottavo posto al GP Ciudad de Eibar, altra prova di categoria 1.1 del calendario UCI. La corsa prevedeva un tracciato di 117.2 chilometri con arrivo ad Arrate, un traguardo in salita classico di tante corse maschili nei Paesi Baschi ma praticamente una novità per quanto riguarda le donne: l’ascesa finale era caratterizzata da 4.5 chilometri con una pendenza media dell’8.8%, ed un picco massimo del 13%. L’arrivo esaltava quindi le caratteristiche delle scalatrici come Eider Merino che, da ottima basca, sognava da tempo di testarsi in gara su queste strade: le motivazioni erano quindi alte e la scorsa settimana aveva anche provato il percorso in allenamento per prepararsi al meglio.

La corsa si è disputata interamente sotto una pioggia battente che ha reso il tutto molto più complicato, ma il gruppo con tutte le atlete più forti in gara si è presentato compatto ai piedi della salita decisiva e lì si è scatenata la battaglia. Dietro alle migliori tre cicliste si è formato un drappello di otto atlete che è arrivato giocarsi in volata la quarta posizione: tra loro c’era anche l’ottima Eider Merino che ha tagliato il traguardo in ottava posizione a 1’06” dalla vincitrice, la campionessa del mondo Van der Breggen. Per la A.R. Monex Liv Women’s Pro Cycling Team è arrivato anche un buon 12° posto a 1’39” per Arlenis Sierra, bene anche la messicana Ariadna Gutiérrez che è arrivata 26esima a 2’59”. (Foto di Flaviano Ossola)

Sebastiano Cipriani – Ufficio Stampa A.R. Monex Women’s Pro Cycling Team

Comments are closed.