Ale’ – BTC Ljubljana: buoni piazzamenti nelle ultime classiche del Belgio

Pubblicato 7 Aprile 2021 | Strada

Cresce di settimana in settimana la condizione delle ragazze del team Alé BTC Ljubljana, reduci da un ponte pasquale particolarmente intenso e che ha portato un’ottima prestazione con piazzamento di Marlen Reusser al Giro delle Fiandre e un quinto posto in volata di Anna Trevisi, ieri, alla Ronde de Mouscron. Fa il punto il team manager Fortunato Lacquaniti: “Considerata la condizione che abbiamo in questo momento, direi che il nostro Giro delle Fiandre è stato positivo. Abbiamo raccolto un bel risultato con Marlen Reusser che ha offerto un’ottima prestazione. Lei è una specialista delle prove contro il tempo, ma sta dimostrando di avere ampi margini di miglioramento anche nelle gare in linea. Sabato ha provato ad attaccare come avevamo concordato, è arrivata subito dietro le migliori ed è riuscita ad entrare nella top 10. Un risultato molto positivo in una grande classica. Ieri, la squadra si è comportata bene anche alla Ronde de Mouscron e il piazzamento di Anna Trevisi serve per dare morale a tutta la squadra in vista dei prossimi appuntamenti. Ciò che ci dà fiducia è che vedo le ragazze in crescita, un gruppo molto compatto e lo dimostra il fatto che, anche se ancora ci manca una vittoria importante, in quasi tutte le gare a cui abbiamo preso parte abbiamo saputo essere protagonisti e ci siamo piazzati con sette ragazze diverse nella top 10. Continuiamo a lavorare e a crescere e sicuramente arriveranno anche le vittorie”.

Finora la squadra ha partecipato a 12 competizioni, ha ottenuto una vittoria con Marta Bastianelli al debutto in una competizione nazionale negli Emirati Arabi Uniti e poi per 13 volte la squadra è entrata nella top 10 con ben 7 atlete diverse. Tra i risultati più importanti spiccano il quinto posto della stessa Bastianelli alla Gent-Wevelgem, il sesto della spagnola Mavi Garcia al Trofeo Binda di Cittiglio ed il nono della svizzera Marlen Reusser al recente Giro delle Fiandre. Importanti segnali ha dato anche la giovane Laura Tomasi, terza nella gara nazionale di Montignoso e settima a La Samyn des Dames. Ieri, come già detto, ben si è comportata anche la reggiana Anna Trevisi che si è classificata quinta alla Ronde de Mouscron. Tra chi ha già raccolto piazzamenti ci sono anche le slovene Eugenia Bujak ed Ursa Pintar.

Mercoledì 7 aprile la squadra avrebbe dovuto prendere parte allo Scheldeprijs a Schoten, sempre in Belgio, ma durante gli abituali test di controllo è stato rilevato un caso di positività al Covid-19 all’interno del team. Nonostante la negatività di tutti gli altri componenti, Alé BTC Ljubljana ha deciso, in via precauzionale, di non partecipare alla gare domani per rispetto della sicurezza di tutti. (Foto di Flaviano Ossola)

Giorgio Torre – Addetto Stampa Alé BTC Ljubljana

Comments are closed.