BePink: prima trasferta stagionale sulle strade del Belgio

Pubblicato 12 Marzo 2021 | Strada

L’inizio di stagione di BePink prosegue con la prima trasferta fuori dai confini nazionali. La formazione lombarda dopo il debutto ligure e il recente doppio impegno toscano – alla Strade Bianche (WWT) e al Trofeo “Oro in Euro” – raggiungerà il Belgio per partecipare, domenica 14 marzo, al G.P. Oetingen. Alla gara di categoria 1.2 UCI, che si svolgerà su un circuito vallonato di complessivi 117,5 km, attaccheranno il numero sulla schiena Silvia Zanardi, Silvia Valsecchi, Nadia Quagliotto, Matilde Vitillo, Michaela Drummond, Nora Jenčušová e Camilla Alessio.

In questa corsa, inoltre, BePink sfoggerà per la prima volta anche all’estero la nuova divisa da gara firmata da ReArtù. ReArtù, azienda specializzata in abbigliamento sportivo personalizzato, quest’anno infatti “veste” le ragazze del team lombardo, accompagnandole nelle tante sfide che verranno affrontate da qui a fine 2021 con il proprio stile inconfondibile e i suoi prodotti di altissima qualità. Le creazioni di ReArtù sono il frutto di una lavorazione artigianale e della grande passione per lo sport, uniti all’utilizzo delle migliori tecnologie e dei macchinari più moderni; cosa, questa, che permette all’azienda italiana di realizzare divise sportive altamente performanti, resistenti, comode e dal design attuale.

“Siamo felice e onorati di avere al nostro fianco un’azienda come ReArtù, un marchio prestigioso nel settore dell’abbigliamento sportivo,” ha detto il Team Manager Walter Zini. “Come sempre, a contraddistinguerci anche nella presente annata sono i nostri colori-simbolo, il magenta e il blu, ma declinati in modo innovativo e moderno. Siamo orgogliosi di aver iniziato il 2021 con una ‘nuova pelle’ e ansiosi di poter sfoggiare questo bellissimo look nei tanti appuntamenti che affronteremo da qui a fine anno”. “Da sempre vicini al mondo del ciclismo femminile, è motivo di vero orgoglio la nostra collaborazione con il Team BePink, punta di diamante del ciclismo italiano professionistico. Per questa occasione, abbiamo reso il logo di squadra protagonista indiscusso del design scelto ed ideato con l’impegno e la passione che da sempre contraddistinguono ogni nostra creazione. Quindi, quale migliore occasione per presentare la divisa all’estero, su un palcoscenico importante come il Gp Oetingen!” ha commentato Paolo Castellucci, CEO di ReArtù. (Foto di Flaviano Ossola)

Line up Gp Oetingen (BEL, 14 marzo, 1.2):
– Camilla Alessio, Italia, 23/07/2001
– Michaela Drummond, Nuova Zelanda, 05/04/1998
– Nora Jenčušová, Slovacchia, 14/04/2002
– Nadia Quagliotto, Italia, 22/03/1997
– Silvia Valsecchi, Italia, 19/07/1982
– Matilde Vitillo, Italia, 08/03/2001
– Silvia Zanardi, Italia, 03/03/2000

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.