Selle Italia – Guerciotti – Elite: festa tricolore per Francesca Baroni

Pubblicato 10 Gennaio 2021 | Ciclocross / MTB

Il team Selle Italia – Guerciotti – Elite torna dai Campionati italiani di ciclocross in Puglia con una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo. Sul circuito di Lecce Francesca Baroni ha vinto il titolo delle under 23 con la tenace Gaia Realini, pure lei della Selle Italia – Guerciotti – Elite, in seconda posizione. Il bronzo l’ha conquistato Gabriel Fede nella corsa juniores.

Dopo 7 edizioni dei tricolori in cui ha sempre conquistato la medaglia d’oro, in svariate categorie, oggi Jakob Dorigoni si è dovuto accontentare della medaglia d’argento nella prova elite. Molti lo davano favorito ed è giunto secondo, tuttavia Dorigoni non deve arrossire: è arrivato a pochi metri dal vincitore Gioele Bertolini, corridore di prestigio, dotato di classe e spesso in bella evidenza a livello internazionale. “Il percorso – ha detto Jakob – non era adatto a me. Io prediligo percorsi in cui è necessario spingere, anche con rapporti relativamente lunghi. Quello di Lecce è un percorso in cui è determinante l’abilità nella guida del mezzo”.

In effetti Bertolini è stato bravo ad avvantaggiarsi quando l’altoatesino della Selle Italia – Guerciotti – Elite ha sostituito la bici. Globalmente Bertolini ha cambiato la bici una volta in meno di Dorigoni nell’arco dei circa 60 minuti di gara. Per lunghi tratti Bertolini ha pilotato la corsa con 7” sul Dorigoni. Durante il penultimo giro Dorigoni ha riacciuffato il bravissimo Bertolini. Ma l’eccessivo slancio è stato fatale a Jakob, che è scivolato finendo a terra e perdendo altri secondi preziosi. Bertolini ne ha approfittato gestendo il margine e vincendo con merito. “Dorigoni non è riuscito a vincere, però siamo soddisfatti di lui – afferma Alessandro Guerciotti, team manager – in quanto ha perso per pochi metri, quindi non con dei minuti di divario da uno come Bertolini. Su un percorso con tante curve però privo di grandi dislivelli i particolari hanno fatto la differenza. Da parte di Jakob è mancato il risultato, non certo la prestazione”.

Riguardo la Baroni, dopo la vittoria nel Giro d’Italia di ciclocross la ragazza della Versilia conquista l’ennesimo titolo italiano delle under 23 nel cross. L’anno scorso Francesca aveva trionfato tra le under 23 a Schio. “Dedico la vittoria alla mia squadra – dice Francy Baroni – e sono felicissima. E’ stata una gara difficile; siamo partite molto forte. Io a lungo ho fatto corsa parallela con la mia compagna di squadra Gaia. L’ho staccata accelerando in un tratto che per lei rappresentava un po’ il punto debole. Non è stato facile mantenere il vantaggio e l’ultimo giro non finiva più”. La Baroni ha fatto una dedica anche a Mario Androni, supporter della Selle Italia – Guerciotti – Elite. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Selle Italia Guerciotti Elite

Comments are closed.