BePink: la padovana Camilla Alessio miglior giovane al “Tour de l’Ardeche”

Pubblicato 9 Settembre 2020 | Strada

Il 18° Tour Cycliste Féminin International de l’Ardèche (2.1 UCI), conclusosi con i 98,6 km da Savasse a Beauchastel, ha regalato molte soddisfazioni al team BePink, la più bella delle quali la Maglia Bianca conquistata da Camilla Alessio. La padovana classe 2001, tra le migliori del gruppo sui tracciati più esigenti della prova francese, si è piazzata al comando della speciale graduatoria riservata alle Giovani già al termine della seconda tappa mantenendo, poi, il primato sino al traguardo di congedo. A Beauchastel, sede d’arrivo dell’ultima frazione decisasi con uno sprint massivo, Alessio ha inoltre confermato l’ottava posizione in classifica generale.

“Sono molto soddisfatta,” ha detto Camilla Alessio. “La Maglia Bianca l’ho presa il secondo giorno e, quindi, ho dovuto difenderla per altri cinque. E’ stato bello, ma anche faticoso, specialmente nella quarta tappa che è stata caratterizzata dal vento. In quell’occasione ho avuto qualche difficoltà, ma grazie alle mie compagne e al loro splendido lavoro tutto è andato per il meglio.” Con questo bel risultato nel carnet BePink si prepara, ora, a vivere una delle sfide più attese della stagione, il Giro Rosa (2.WWT), che scatterà venerdi 11 settembre. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.