Ale’ – BTC Ljubljana: trionfo di Mavi Garcia nella prima tappa dell’Ardeche

Pubblicato 3 Settembre 2020 | Strada

La Alé BTC Ljubljana comincia come meglio non poteva l’avventura al Tour de l’Ardeche, corsa internazionale 2.1 suddivisa in sette tappe, in programma in Francia dal 3 al 9 settembre. Grande vittoria di Mavi Garcia che bagna con il successo il debutto in maglia di campionessa nazionale spagnola facendo sua la prima frazione di 90,3 km da Santi-Martin-d’Ardeche a Bourg-Saint-Andeol. La forte atleta iberica – recentemente vincitrice sia del titolo nazionale a cronometro che di quello della prova in linea –, oggi si è esibita in un’altra splendida performance solitaria negli ultimi trenta chilometri di gara. Ha attaccato e per le avversarie non c’è più stato nulla da fare. Seconda a 7 secondi è arrivata la francese Audrey Cordon-Ragot (Trek-Segafredo Women) e terza la spagnola Alicia Gonzalez (Movistar Team). Da segnalare anche il decimo posto della slovena Ursa Pintar a completare l’ottima performance di squadra della formazione italiana.

Il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni racconta: “Con le ragazze avevamo deciso di fare il forcing sulla salita di prima categoria posta a 30 chilometri dall’arrivo. Doveva partire per prima Mavi e poi doveva muoversi Ursa Pintar. Mavi è partita, ma è andata davvero fortissimo e non l’hanno più ripresa. Siamo felici perché ha dimostrato una volta di più che gode in questo momento di un’ottima condizione e guardiamo con fiducia al futuro”. Con la vittoria di oggi, ovviamente, Mavi Garcia è anche la prima leader della classifica generale della corsa francese. La spagnola ha indossato anche la maglia di leader della classifica della montagna, mentre l’olandese Maaike Boogard ha preso la maglia della cambattività di giornata. Ma non è finita qui. Buone notizie pe la Alé BTC Ljubliana sono arrivate anche dalla Turchia dove, in mattinata, la russa Anastasiia Chursina si è classificata al secondo posto del Grand Prix Develi. (Foto di Flaviano Ossola) 

ENGLISH VERSION – Mavi Garcia wins the first stage of the Tour de l’Ardeche. Chursina second in Turkey

Alé BTC Ljubljana starts the adventure as best it could at the Tour de l’Ardeche, an international 2.1 race divided into seven stages, scheduled in France from 3 to 9 September. Great victory for Mavi Garcia who wins in her debut with the Spanish national champion’s jersey in the first stage of 90.3 km from Santi-Martin-d’Ardeche to Bourg-Saint-Andeol. The strong Iberian rider – recently winner of both the national time trial and road race title – today performed another splendid solo action in the last thirty kilometres of the race. She attacked and there was nothing more for her opponents to do. Second to 7 seconds came the French Audrey Cordon-Ragot (Trek-Segafredo Women) and third the Spanish Alicia Gonzalez (Movistar Team). Tenth place for the Slovenian Ursa Pintar to complete the excellent italian team performance.

Sport director Giuseppe Lanzoni tells us: “With the girls we decided to forcing on the first category climb with 30 kilometres to go. Mavi had to start first and then Ursa Pintar had to move on. Mavi attacked, but it went really strong and they never picked her up again. We are happy because she showed once again that she is in excellent condition and we look forward to the future with confidence”. With today’s victory, of course, Mavi Garcia is also the first leader of the general classification of the French race. The Spaniard also wore the mountain classification leader’s jersey, while Dutchman Maaike Boogard took the jersey as most aggressive rider. But that’s not all. Good news for the Alé BTC Ljubliana also came from Turkey where, in the morning, the Russian Anastasiia Chursina took second place in the Grand Prix Develi. (Photo Flaviano Ossola) 

Giorgio Torre – Addetto Stampa Alé BTC Ljubljana

Comments are closed.