Eurotarget – Bianchi – Vittoria: grande attesa per il “Giro dell’Emilia” e Tricolore Crono

Pubblicato 15 Agosto 2020 | Strada

In attesa di tornare a gareggiare su strada (domani, martedì e il 21 agosto), il team femminile Eurotarget – Bianchi – Vittoria, traccia il bilancio di dieci giorni di corse nei velodromi italiani. Nel recente meeting svoltosi a Pordenone, dove a margine della “3 Tre Sere” le donne elite hanno disputato gare del calendario UCI classe 1, Martina Fidanza ha sfiorato il successo nella Madison ottenendo un bel secondo posto in coppia con Rachele Barbieri, battute soltanto dal tandem composto da Balsamo e Guazzini. Sulla pista di Fiorenzuola d’Arda, nel Piacentino dove si è sviluppata la 6 Giorni delle Rose, anche in questa circostanza la Fidanza si è resa protagonista in alcune prove internazionali salendo sul podio, grazie al terzo posto, nell’Omnium vinto dalla pluri iridata l’olandese Kirsten Wild. Martina si poi concentrata nello Scratch, che ha chiuso in quarta posizione, e nella Madison (sempre con la Barbiera) piazzandosi in quinta battuta.

Poi è stata la volta della Piceno Sprint Cup nel velodromo di Ascoli Piceno. Ancora protagonista la giovane azzurra Fidanza: terza nell’Omnium, quarta nello Scratch, quinta nella Corsa a Punti. In quest’ultimo contesto sono scese in pista anche le ragazze juniores, con Patrizia Parravano terza classifiata nella finale dei 500 metri. Poi, la giovane ciociara ha conquistato il quarto rango nella velocità. “Le ragazze sono state brave ad interpretare tutte le prove con grande impegno e determinazione – ha detto il manager Giovanni Fidanza-. Guardando i risultati, abbiamo recitato bene la nostra parte, e più di una volta siamo saliti sul podio. Abbiamo offerto una bella immagine a tutti i nostri sponsor che ci sostengono, e in particolare abbiamo brillato in campo internazionale con Martina”.

Ora lo sguardo di Giovanna Fidanza e dei suoi collaboratori è orientato verso le gare su strada. Domani, alcune esponenti della formazione bergamasca saranno in scena a Massa Finalese (Mo) nel Gp Bper di San Felice sul Panaro: al via le juniores e under 23 Tebaldi, Parravano, Bassi e la lituana Svarinska. Martedì 18 agosto l’Eurotarget Bianchi Vittoria affronterà una delle classiche più importanti del calendario femminile, il Giro dell’Emilia. Giunta alla settima edizione, la gara fa parte del calendario UCI 1.Pro e si svolgerà sulla distanza di 98 chilometri. Partenza ore 12.00. Sei le atlete convocate: Franchi, Gasparini, Pisciali, Svarinska, Rossato e Sessi. Il terzo e ultimo appuntamento del lungo week end culminerà con la sfida tricolore a cronometro per donne elite. Al campionato italiano, partenza da Bassano del Grappa e arrivo a Cittadella per un totale di km 34 (partenza 16.30) parteciperanno Gasparini, Pisciali, Sessi e Rossato. (Foto di Flaviano Ossola)

Danilo Viganò – Ufficio Stampa (Press Office)

Comments are closed.