“Campionati del Mondo su Pista”: Azzurre pronte per le sfide iridate di Berlino

Pubblicato 21 Febbraio 2020 | Pista

Da mercoledì 26 febbraio a domenica 1 marzo l’anello di Berlino ospiterà la rassegna iridata su pista, ultima tappa per accumulare punti in chiave Tokyo 2020 e chiudere, così, il cammino di qualificazione olimpica. I primi a misurarsi sull’anello tedesco saranno gli azzurri dell’inseguimento a squadre. Il trenino del CT Villa, che nella Coppa del Mondo di Glasgow disputata a novembre aveva registrato il nuovo record italiano in 3’49”464 (sfondando per la prima volta, il muro dei 3’50” con Francesco Lamon, Simone Consonni, Filippo Ganna, Michele Scartezzini e Liam Bertazzo), sarà orfano di Liam Bertazzo e soggetto al cambio di programma di Consonni: “Il quartetto è un po’ in emergenza a causa dell’infortunio di Bertazzo e di un Plebani indisposto negli ultimi giorni. Il giovane Milan promette bene. Sappiamo di aver lavorato bene, soprattutto con Consonni che ci raggiungerà lunedì a Berlino, a due giorni dai mondiali, anche se rimane un po’ il dubbio su quanto abbia assimilato bene le tappe del Giro dell’Agarve dove sta correndo”. Ricordiamo che in questa specialità l’Italia è attualmente quinta nel ranking olimpico dove, per regolamento, acquisiranno il pass olimpico le prime otto nazioni in classifica.

Occhi puntati poi sull’oro di Rio 2016 Elia Viviani: “Abbiamo deciso di dare la precedenza ad Omnium e Madison. Comunque la possibilità di usare Elia come jolly del quartetto voglio tenermela. Nelle prove ha fatto il suo. E a Tokyo un ottimo quinto come lui mi può servire” spiega il CT Villa. E lo stesso Viviani aggiunge: “Sarà un Mondiale soft per me. Non mi concentrerò sul quartetto, i ragazzi sono forti e possono andare a medaglia con le loro gambe. Voglio che la rassegna iridata incida il meno possibile sulla stagione su strada, quindi farò le specialità di gruppo. Omnium, americana, scratch. A Montichiari avrò la pista a disposizione tutto il giorno e la possibilità di allenarmi dietro moto per la cadenza, a differenza di Berlino“. L’azzurro dal Giro dell’Agarve tornerà al velodromo di Montichiari per lavorare in tranquillità nella giornata di martedì 25 febbraio, e raggiungerà la Nazionale a Berlino mercoledì 26 febbraio. Il faro azzurro, Filippo Ganna, tre volte iridato nell’inseguimento individuale e primatista mondiale in Coppa del Mondo a Minsk, difenderà il titolo nella specialità in cui si misureranno anche gli azzurri Davide Plebani, bronzo iridato nella passata edizione, ed il giovane talento azzurro, Jonathan Milan. Il titolare della corsa a punti sarà Michele Scartezzini, bronzo europeo nella specialità; Lamon disputerà anche il KM, argento ai giochi Europei 2019 che ha sfiorato il podio nella passata edizione iridata.

Anche nel settore femminile, l’Italia è ben rappresentata con l’individualità di ogni azzurra. L’inseguimento a squadre femminile sarà la disciplina che aprirà la rassegna iridata, con le rocket girls Martina Alzini, Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini, Marta Cavalli e Letizia Paternoster impegnate con le prove di qualifica. “Ognuna di noi si sta impegnando al massimo per questa specialità” spiega Vittoria Guazzini alla vigilia del Mondiale. E aggiunge: Se è vero che le avversarie sono molto forti, è altrettanto vero che noi abbiamo dei grandi margini di miglioramento e che faremo di tutto per cercare di ottenere il miglior risultato possibile. Mi ritengo soddisfatta della mia condizione: penso di aver lavorato bene in queste settimane, soprattutto nel ritiro in altura in Colombia. Adesso servirà solo dare il meglio in gara”. Ricordiamo che attualmente anche l’Italia rosa è quinta nel ranking olimpico. (Foto di Flaviano Ossola)

I CONVOCATI

NAZIONALE FEMMINILE
– Martina ALZINI BIGLA KATUSHA TEAM – Inseguimento a squadre, inseguimento individuale
– Elisa BALSAMO G.S. FIAMME ORO – Inseguimento a squadre, Madison, Omnium
– Rachele BARBIERI G.S.FIAMME ORO (RISERVA)
– Elena BISSOLATI G.S. CICLI FIORIN CYCLING TEAM ASD – Team Sprint
– Marta CAVALLI G.S. FIAMME ORO – Inseguimento individuale e a squadre
– Maria Giulia CONFALONIERI G.S. FIAMME ORO – Corsa a punti, Madison
– Simona FRAPPORTI G.S. FIAMME AZZURRE (RISERVA)
– Martina FIDANZA G.S. FIAMME ORO – Scratch, Team Sprint
– Vittoria GUAZZINI G.S. FIAMME ORO – Inseguimento a squadre, Corsa a punti
– Letizia PATERNOSTER G.S. FIAMME AZZURRE – Inseguimento a squadre, Madison, Omnium
– Silvia VALSECCHI BEPINK – Inseguimento individuale e a squadre
– Miriam VECE VALCAR – TRAVEL & SERVICE – Team Sprint; Sprint e TT 500

NAZIONALE MASCHILE
– Francesco CECI G.S. FIAMME AZZURRE – KM
– Simone CONSONNI COFIDIS – Inseguimento a squadre, Madison, Omnium
– Filippo GANNA TEAM INEOS – Inseguimento a squadre, Inseguimento individuale
– Francesco LAMON G.S. FIAMME AZZURRE – Inseguimento a squadre, KM, Madison
– Jonathan MILAN CTF – Inseguimento individuale
– Stefano MORO BIESSE ARVEDI ASD – Scratch
– Davide PLEBANI BIESSE ARVEDI ASD – Inseguimento individuale e a squadre
– Michele SCARTEZZINI G.S. FIAMME AZZURRE – Inseguimento a squadre, Scratch, Corsa a punti
– Elia VIVIANI COFIDIS – Omnium, Madison

Le Squadre saranno dirette dai Commissari Tecnici Edoardo Salvoldi e Marco Villa, che si avvarranno della collaborazione tecnica di Pierangelo Cristini, Fabio Masotti e Diego Bragato.

PALINSTESTO DI RAI SPORT

Mercoledì 26/02/2020
– DIRETTA RAI SPORT WEB dalle 18:15 + replica RAI SPORT + HD alle 24:15

Giovedì 27/02/2020
– DIRETTA RAI SPORT + HD 18:30

Venerdì 28/02/2020
– DIRETTA RAI SPORT + HD 18:30 + REPLICA 24:15

Sabato 29/02/2020
– DIRETTA RAI SPORT WEB 18:25 + REPLICA RAI SPORT + HD 24:30

Domenica 01/03/2020
– DIRETTA RAI SPORT WEB 13:45 + REPLICA RAI SPORT + HD 22:45

Streaming su www.raisport.rai.it/dirette.html. Le dirette previste in tv saranno anche in diretta streaming.

PALINSESTO DI EUROSPORT

– Live dalle 18.30 tutti i giorni tranne sabato 29 febbraio dalle 16.30 e domenica 1 marzo differita (dalle 18.00/19.30).

PROGRAMMA GARE

Mercoledì 26 febbraio 2020
– 13.00/16.45 Qualificazioni inseguimento a squadre Donne e Uomini
– 18.00 Cerimonia di apertura
– 18.30 / 22.00 Finale scratch donne
Filane Team Sprint donne e uomini

Giovedì 27 febbraio 2020
– 14.30/17.00 1^ round, recuperi e 2^ round Keirin Uomini – Qualificazioni, sedicesimo e ottavi Sprint Donne
– 18.30/21.27 Finale Inseguimento a squadre Donne e Uomini – Finale Scratch uomini – Finale Keirin Uomini –

Venerdì 28 febbraio 2020
– 15.00/17.18 Omnium donne (Scratch e Tempo Race) – Qualificazioni KM uomini e Inseguimento individuale uomini
– 18.30/22.15 Finale Corsa a punti uomini – Finale KM uomini – Finale Inseguimento individuale uomini – Finale Omnium donne (Eliminazione e corsa a punti) – Finale Sprint donne

Sabato 29 febbraio 2020
– 11.00/14.48 Qualificazioni 500 MT Donne – Qualificazioni, sedicesimi e ottavi Sprint Uomini – Qualificazioni inseguimento individuale Donne – Omnium Uomini (Scratch e Tempo Race)
– 16.30/19.50 Finale 500 MT Donne – Finale Madison Donne – Finale Inseguimento Individuale Donne – Finale Omnium uomini (Eliminazione e Corsa a punti)

Domenica 1 marzo 2020
– 11.00/12.11 Sprint Uomini semifinale (1^,2^,3^ round) – Keirin Donne 1^ round e ripescaggi
– 14.00/17.08 Finale Corsa a punti donne – Finale Madison Uomini – Finale Keirin Donne – Finale Sprint Uomini

Comunicato Stampa a cura della F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.