Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano: Carbonari e Marchesini protagoniste a Dubai

Pubblicato 19 Febbraio 2020 | Strada

Ancora soddisfazioni per il team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano nella terza frazione del “Dubai Women’s Tour U.C.I. 2.2”. La compagine che fa capo al presidente Stefano Giugni, sull’insidioso arrivo in salita di Hatta Dam, ha colto altri due brillanti piazzamenti con la marchigiana Anastasia Carbonari, sesta, e con la ventunenne toscana Giulia Marchesini, settima. Buona prova anche della campionessa regionale toscana 2019 Carmela Cipriani, che ha sfiorato ancora una volta la ‘top ten’, chiudendo in tredicesima posizione. Le 90 atlete rimaste in gara si sono date battaglia per 89,9 chilometri disegnati tra Wadi Hatta Park ed Hatta Dam, con arrivo posto in vetta all’insidioso ‘muro’ della diga di Hatta, tradizionale traguardo delle passate edizioni del “Dubai Tour” maschile.

Alla luce di questi risultati Anastasia Carbonari e Giulia Marchesini hanno guadagnato diverse posizioni nella classifica generale, collocandosi rispettivamente al settimo ed al nono posto, entrambe con un ritardo di 34 secondi dalla leader assoluta. Giornata da dimenticare, invece, per la talentuosa atleta ligure Elena Lucchinelli, messa ko da un fastidioso stato febbrile. Nella giornata di domani, giovedì 20 febbraio, l’ultima frazione della corsa araba, lunga 112 chilometri, si svilupperà sulle strade di Dubai Festival City e stabilirà i verdetti finali. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO TERZA TAPPA “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:
1) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club) Km 89,9 in 2h26’21” alla media di 36,880 Km/h
2) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) a 2”
3) Van Der Haar Lucy (Hitec Products)
4) Lorvik Ingrid (Hitec Products) a 9”
5) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team) a 12”
6) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
7) Marchesini Giulia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
8) Eustache Emeline (Team Auvergne – Rhone-Alpes)
9) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)
10) Kulynych Olha (Team Ciclotel) a 16”

CLASSIFICA GENERALE “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2” DOPO LA TERZA TAPPA:
1) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club) in 7h47’49”
2) Van Der Haar Lucy (Hitec Products) a 4”
3) Khaled Samah (Team UAE) a 11”
4) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) a 18”
5) Shweinberger Kathrin (Doltcini Van Eyck Sport) a 30”
6) Lorvik Ingrid (Hitec Products) a 31”
7) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 34”
8) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)
9) Marchesini Giulia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
10) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)

AROMITALIA – BASSO BIKES – VAIANO AL “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”
– CARBONARI ANASTASIA (Italia, 11 Settembre 1999)
– CIPRIANI CARMELA (Italia, 11 Novembre 1996)
– COLLINELLI SOFIA (Italia, 24 Agosto 2001)
– LUCCHINELLI ELENA (Italia, 24 Ottobre 2001)
– MARCHESINI GIULIA (Italia, 14 Maggio 1998)
– MATTEOLI EMILIA (Italia, 12 Novembre 1999)

“DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:
– 17 Febbraio 2020. I^ Tappa (Dubai Festival City-Town Square Dubai) Km 99
– 18 Febbraio 2020. II^ Tappa (Dubai Festival City-The Springs Emaar) Km 106,4
– 19 Febbraio 2020. III^ Tappa (Wadi Hatta Park-Hatta Dam) Km 89,9
– 20 Febbraio 2020. IV^ Tappa (Dubai Festival City-Dubai Festival City) Km 112

Ufficio Stampa Aromitalia Basso Bikes Vaiano

Comments are closed.