“Trofeo Triveneto CX”: il 2019 si e’ chiuso con la sesta prova di Scorze’ (VE)

Pubblicato 30 Dicembre 2019 | Ciclocross / MTB

E’ stata una giornata spettacolare quella che ha vissuto Scorzè, dove si è corso il 46° Gran Premio Cartoveneta perfettamente organizzato dalla Libertas Scorzè presieduta da Mario Pollon, 6^ tappa del Trofeo Triveneto di ciclocross. Temperatura fredda però tanto sole e pubblico hanno accompagnato più di 350 atleti in gara. Tracciato di gara ghiacciato e molto scorrevole, senza il fango che di solito lo contraddistingue.

La gara finale degli open è stata mozzafiato. Pronti via, si è formata al comando la coppia composta dall’esperto Martino Fruet del Team Lapierre e il giovane Davide Toneatti della Dp66. Nonostante le rispettive accellerazioni, i due si sono presentati assieme nel finale di gara, quando è emersa la progressione del friulano classe 2001. Pochi metri di vantaggio sono bastati a Davide Toneatti per ripetere il successo di San Fior. Alle spalle, il pubblico si è potuto divertire grazie ad un altro duello tra il vicecampione del mondo della prova in linea Matteo Trentin ed Enrico Franzoi, campione del mondo di ciclocross nel 2003. Alla fine, il trentino di Borgo Valsugana della Michelton Scott l’ha spuntata, ritrovando il podio nel ciclocross, una disciplina a lui molto cara che gli ha permesso nel 2007 di laurearsi campione italiano tra gli juniores.

Tra le donne open ancora un successo per l’altoatesina Anna Oberparleiter del Team Lapierre, che ha preceduto con distacco Asia Zontone della Jamps Bike e Sara Casasola della Dp66. Vittoria tra le donne juniores per Alice Papo della Dp66. Tra gli juniores bel successo di Bryan Olivo. Il friulano della Dp66, reduce dalla partecipazione in Coppa del Mondo a Zolder, ha fatto la differenza in maniera netta. Seconda e terza posizione per Enrico Barazzuol della Sportivi del Ponte e Valentino Nadalutti della Jam’s Bike. Tra gli allievi del 2° anno vittoria ritrovata per il bolzanino Andrea Dallago della Campana Imballaggi, rimasto da solo nella seconda parte di gara. Edoardo Bolzan della Dp66 e Alessandro Gallio del Fox Team hanno completato il podio. Tra gli allievi del 1° anno pronostico rispettato, con il successo in solitaria di Ettore Pra della Sportivi del Ponte. Alle sue spalle, Elia Mares della Sorgente Pradipozzo ed Elia Paccagnella del Kardaun.

Tra le donne allieve prova da dominatrice per Elisa Viezzi. La friulana della Dp66 ha convinto anche sul tracciato di Scorzè, infliggendo più di un minuto alla compagna di squadra Romina Costantini e a Lucrezia Braida del Granzon. Superiorità nette sono emerse anche tra gli esordienti, quelle di Stefano Viezzi del Ceresetto e Anna Auer del St. Lorenzen. Nei giovanissimi G6, pronti al passaggio nella categoria esordienti 1° anno, vittorie per Riccardo Da Rios della Sanfiorese e Linda Sanarini del Cus Padova. Nelle gare riservate agli amatori hanno esultato tra gli F1 Carmine Del Riccio della Zanolini Bike, tra gli F2 Fabio Perin del Mtb Orsago, tra gli F3 Gianfranco Mariuzzo della Mtbsantamarinella e tra le Mw Giulia Balestri del Argon18. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Trofeo Triveneto Ciclocross

ORDINE D’ARRIVO OPEN “TROFEO CARTOVENETA” A SCORZE’ (VE):
1) Oberparleiter Anna (Team Lapierre – Trentino – Alè) in 41’04”.7
2) Zontone Asia (Jam’s Bike Team Buja) a 51”.1
3) Casasola Sara (ASD DP66 GIANT SMP) a 1’27”.2
4) Simeoni Elisa (GS Sorgente Pradipozzo) a 1 Giro
5) Pisciali Francesca (Team Zanolini Bike) a 1 Giro
6) Zanettin Chiara (Northwave – Cofiloc) a 1 Giro
7) Graf Julia Maria (ASC Kardaun-Cardano) a 1 Giro
8) Pozzobon Beatrice (Ciclismo Insieme) a 1 Giro
9) Gilioli Viola Dorotea (Lugagnano Off Road) a 1 Giro
10) Pillon Sara (Northwave – Cofiloc) a 1 Giro
11) Gilioli Marianna Angelica (Lugagnano Off Road) a 1 Giro

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “TROFEO CARTOVENETA” A SCORZE’ (VE):
1) Papo Alice (ASD DP66 GIANT SMP) in 36’54”.8
2) Pesse Nicole (ASD DP66 GIANT SMP) a 30”.0
3) Rumac Elisa (Jam’s Bike Team Buja) a 54”.2
4) Beraldo Alessia (Northwave – Cofiloc) a 3’59”.9
5) Oro Angelca (Team Lady Zuliani) a 7’04”.8

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO CARTOVENETA” A SCORZE’ (VE):
1) Viezzi Elisa (ASD DP66 GIANT SMP) in 37’10”.9
2) Costantini Romina (ASD DP66 GIANT SMP) a 1’11”.2
3) Braida Lucrezia (Team Granzon) a 1’47”.2
4) Turina Matilde (Sportivi del Ponte) a 1 Giro
5) Auer Sophie (ASV St. Lorenzen RAD) a 1 Giro
6) Fontana Beatrice (SS Sanfiorese) a 1 Giro
7) Fontana Camilla (SS Sanfiorese) a 1 Giro
8) Grisotto Veronica (CS Libertas – Scorzè) a 1 Giro
9) Raccani Gloria (Fox Team) a 1 Giro
10) Tottolo Elisa (Industrial Forniture Moro – Trecieffe) a 1 Giro
11) Santin Gaia (ASD DP66 GIANT SMP) a 1 Giro
12) Pavanello Rebecca (GS Mosole) a 1 Giro
13) Benozzato Linda (Team Wilier – Breganze) a 1 Giro
14) Mengotti Giorgia (GS Sorgente Pradipozzo) a 1 Giro
15) Gazzola Esther Luna (Team Wilier – Breganze) a 1 Giro
16) Lunger Sarah (ASC Kardaun-Cardano) a 1 Giro
17) Giusti Chiara (Team Velociraptors) a 1 Giro
18) Dal Pozzolo Lucia (Team Wilier – Breganze) a 1 Giro
19) De Caneva Irene (Team Granzon) a 1 Giro

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “TROFEO CARTOVENETA” A SCORZE’ (VE):
1) Auer Anna (ASV St. Lorenzen RAD) in 30’32”.5
2) Sabatino Alice (Jam’s Bike Team Buja) a 32”.4
3) Bulegato Alice (CS Libertas – Scorzè) a 1’09”.9
4) Benedet Giulia (GS Mosole) a 1’34”.7
5) Iaccarino Virginia (GS Sorgente Pradipozzo) a 2’21”.4
6) Maranzato Gloria (Industrial Forniture Moro – Trecieffe) a 2’50”.0
7) Tarolli Paola (GS Alto Adige – SV Sudtirol) a 3’36”.9

ORDINE D’ARRIVO G6 “TROFEO CARTOVENETA” A SCORZE’ (VE):
1) Sanarini Linda (CUS Padova ASD) in 24’08”.9
2) Tambosco Ilaria (Jam’s Bike Team Buja) a 47”.4
3) Casasola Nadia (Libertas Scorzè Ceresetto Pratic) a 1’14”.2
4) Montagner Martina (ASD Pedale Flaibanese) a 2’19”.3
5) Rizzi Sabrina (ASD Ciclistica Bujese) a 2’42”.2
6) Simmerle Anja (ASC Kardaun-Cardano) a 4’35”.6
7) Bovolenta Michelle (SC Padovani) a 6’09”.3

Comments are closed.