“Trofeo Internazionale Municipio di Anadia”: buone prove delle pistard azzurre

Pubblicato 8 Dicembre 2018 | Pista

Buone prestazioni degli azzurri nella prima giornata del Trofeo Internazionale Municipio di Anadia, in Portogallo, manifestazione internazionale su pista UCI CL1. Il miglior piazzamento è stato ottenuto da Francesco Ceci, brillante secondo nella finale della velocità uomini élite. Francesco aveva ottenuto il secondo tempo nella qualificazione sui 200 metri a cronometro con 10”341, superato solo dal canadese Joel Archambault in 10”333. L’azzurro ha poi vinto il suo quarto di finale davanti a Dario Zampieri e la semifinale davanti al canadese Je Land Sydney. Nella finale l’altro canadese Nick Wammes ha avuto la meglio nonostante il quarto tempo di qualificazione.

Nella corsa a punti donne Maria Giulia Confalonieri si è classificata quinta nella finale dopo aver superato la prima manche di qualificazione con il terzo posto. Vittoria dell francese Laurie Berthon con 18 punti, seguita dalla canadese An Foreman Mackey con 15 punti e dal’altra francese Berteau Victoire con 11 punti. In gara anche Martina Alzini e Martina Fidanza, entrambe entrate in finale piazzandosi rispettivamente all’ottavo e al 24° posto.

Nella corsa a punti uomini sesto posto di Liam Bertazzo nella finale vinta al neozelandese Aaron Gate con 62 punti davanti al britannico Fred Wright (p. 51) e al canadese Jay Lamoureux (p.41). Bertazzo si era piazzato terzo nella terza manche di qualificazione, mentre Stefano Moro aveva chiuso al nono posto la prima manche. Da sottolineare il folto numero di partecipanti a questa gara, tutti di ottimo livello. Infine settimo e ottavo posto di Fidanza e Alzini nella finale dello scratch donne vinta dalla messicana Lizbeth Salazar sulla francese Marie Le Net e la svizzera Michelle Andres. Nella finale dello scratch maschile vittoria del polacco Filip Prokopyszyn davanti al britannico Fred Wright e al portoghese Rui Oliveira. Stefano Moro ha chiuso al 23° posto dopo essere arrivato sesto nella sua manche di qualificazione. (Foto di Flaviano Ossola)

VELOCITA’ ELITE:
1) Elsey Mitchell (Canada)
2) Yull Verdugo (Messico)
3) Lux Daniela Gaxiola (Messico)
4) Jessica Salazar (Messico)

CORSA A PUNTI ELITE
QUALIFICAZIONE 1:
1) Ariane Bonhomme (Canada) p. 10
2) Berteau Victoire (Pole Bourges) p. 9
3) Maria Giulia Confalonieri (Italia) p. 7
4) Eukene Larrarte (Gipuzkoa Ogiberri) p. 6
5) Laurie Berthon (Francia) p. 6
6) Maria Martins (Portogallo) p. 5
7) An Foreman Mackey (Canada) p. 5
8) Marta Jaskulska (Polonia) p. 3
9) Olivija Baleisyte (Lituania) p. 3
10) Tereza Medvedova (Slovacchia) p. 1
QUALIFICAZIONE 2:
1) Devney Collier (Canada) p. 11
2) Maggie Coles Lyster (Canada) p. 7
3) Lauren Dolan (Team Rytger) p. 6
4) Amber Joseph (Barbados) p. 5
5) Martina Fidanza (Italia) p. 5
6) Valentine Fortin (Francia) p. 5
7) Mylen De Zoete (Knwu Track) p. 4
8) Lena Mettraux (Svizzera) p. 3
9) Martina Alzini (Italia) p. 3
10) Larie Le Net (Pole Bourges) p. 3
FINALE:
1) Laurie Berthon (Francia) p. 18
2) An Foreman Mackey (Canada) p. 15
3) Berteau Victoire (Pole Bourges) p. 11
4) Ariane Bonhomme (Canada) p. 8
5) Maria Giulia Confalonieri (Italia) p. 7
6) Marta Jaskulska (Polonia) p. 7
7) Karolina Karasewicz (Polonia) p. 6
8) Martina Alzini (Italia) p. 5
9) Maria Martins (Portogallo) p. 3
10) Devney Collier (Canada) p. 3; 24.Fidanza (Italia) p.0

SCRATCH ELITE
QUALIFICAZIONE 1:
1) Lizbeth Salazar (Messico)
2) Olivija Baleisyte (Lituania)
3) Berteau Victoire (Fra)
4) Martina Alzini (Italia)
5) Katherine Maine (Can)
6) Phaedra Krol (Ola)
7) Eukene Larrarte (Spa)
8) Martina Fidanza (Italia)
9) Lena Mettraux (Svi)
10) Krstina Kazlauskaite (Lituania)
QUALIFICAZIONE 2:
1) Amber Joseph (Barbados)
2) Lauren Dolan (Gbr)
3) Mylene De Zoete (Ola)
4) Tereza Medvedova (Svk)
5) Ekaterina Knebeeva (Uzb)
6) Laura Rodriguez Cordero (Spa)
7) Marie Le Net (Fra)
8) Valentine Fortin (Fra)
9) Marta Jaskulska (Pol)
10) Victoria Polak (Pol)
FINALE:
1) Lizbeth Salazar (Messico)
2) Marie Le Net (Fra)
3) Michelle Andres (Svi)
4) Phaedra Krol (Ola)
5) Berteau Victoire (Fra)
6) Maria Martins (Por)
7) Martina Fidanza (Ita)
8) Martina Alzini (Ita)
9) Eukene Larrarte (Spa)
10) Amber Joseph (Barbados)

Comunicato Stampa a cura della F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.