Miss Ciclismo 2018: tutti i verdetti finali dell’edizione numero 14

Pubblicato 15 Dicembre 2018 | Notizie varie

Il titolo di Miss Ciclismo resta per il terzo anno consecutivo in provincia di Brescia. Dopo i successi di Alessia Gozio nel 2016, di Carola Raimondi lo scorso anno, quest’anno è toccato alla gardesana Martina Montorio conquistare la fascia e la corona di Miss Ciclismo 2018. La serata svoltasi a Villa Fenaroli di Rezzato, organizzata da Alove Events e presentata da Barbara Martini, ha visto 15 bellissime Miss sfilare per pubblico e giuria in tre differenti tenute: l’abito casual, l’abito elegante e il costume.

Nella settimana precedente la Finale, le miss si erano già sfidate a suon di click su web e social, ottenendo percentualmente i 200 punti bonus in palio. E proprio grazie a questo bonus, Martina Montorio, seconda più votata sul web alle spalle di Giulia Catena, è riuscita ad ottenere il successo finale. Ad inizio serata il divario, grazie ai voti del web, tra Martina, la vincitrice, e Chiara Costanzi, la seconda classificata, era infatti di ben 42 punti che, al termine della serata, hanno consentito alla gardesana, brava a non farsi rimontare, di ottenere il successo per sole tre lunghezze.

Sul terzo gradino del podio la laziale di Montalto di Castro (VT) Giulia Catena, mentre il quarto posto è stato ad appannaggio di Ana Trocin di Botticino, quinta la torinese Martina Astone. L’importante premio della critica, assegnato attraverso i voti di giornalisti, fotografi e addetti ai lavori presenti alla Finale, è andato alla varesina di Venegono Sonia Chirico, mentre il premio eleganza, attribuito alla miss che si è dimostrata più a suo agio in passerella se lo è aggiudicato Chiara Costanzi. Queste le parole a caldo di Miss Ciclismo 2018, Martina Montorio: “Sapevo di avere un buon margine di vantaggio ottenuto sul web, ma non pensavo di riuscire a mantenerlo conquistando così il titolo. Sono felicissima e mi impegnerò a fondo per riuscire a portare con onore questa importante fascia.”

“E’ stata una gran bella serata – ha commentato il presidente di Miss Ciclismo, Matteo Romano – combattuta fino all’ultimo voto segno evidente dell’elevato livello di questa finale. Voglio ringraziare e fare i complimenti a Barbara Martini e a tutto lo staff di Alove Events che in questa stagione ha gestito il concorso di Miss Ciclismo.” La serata ha visto anche una sfilata tra tre giovanissime miss che quest’anno hanno partecipato fuori concorso. La più votata tra le baby miss è stata Anita Avesani che ha così conquistato l’accesso alla Prefinale Nazionale del prossimo anno. L’appuntamento è infatti per l’edizione 2019, la quindicesima, che già dai primissimi mesi dell’anno inizierà a muovere i suoi passi. (Foto di Flaviano Ossola)

CLASSIFICA FINALE “MISS CICLISMO 2018” ED ELENCO PREMIATE:
1) Martina Montorio (Fascia Miss Ciclismo)
2) Chiara Costanzi (Fascia Guerciotti)
3) Giulia Catena (Fascia Planet Food)
4) Ana Trocin (Fascia Equipe Jo)
5) Martina Astone (Fascia Inter Ser)

– PREMIO DELLA CRITICA: Sonia Chirico (Fascia Alexandra)
– PREMIO ELEGANZA Chiara Costanzi (Fascia Jc Vogue)
– PREMIO MISS DEL WEB: Giulia Catena (Fascia Corlal Rooms)

Ufficio Stampa Miss Ciclismo 2018 – www.missciclismo.it

Comments are closed.