Miss Ciclismo 2018: e’ la bresciana Martina Montorio la nuova regina della bellezza

Pubblicato 10 Dicembre 2018 | Notizie varie

E’ la bresciana Martina Montorio la vincitrice di “Miss Ciclismo 2018”, il concorso nazionale riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico, ormai giunto all’edizione numero quattordici. La bellissima ragazza di Sirmione, nata il 17 settembre 1997, è stata la più votata nella finalissima andata in scena presso lo splendido scenario di “Villa Fenaroli – Palace Hotel” a Rezzato, in provincia di Brescia. Le 18 ragazze in gara (15 miss più 3 “giovanissime”) si sono mostrate all’attenta giuria nelle tradizionali tre uscite in abito casual, abito da sera e costume da bagno. Martina, studentessa in lingue per il turismo ed il commercio internazionale all’Università degli Studi di Verona, si era aggiudicata il diritto di partecipare all’atto finale del concorso presieduto da Matteo Romano qualificandosi nella prima prefinale nazionale andata in scena presso l’hotel ristorante “La Bussola” di Cittiglio, nel varesotto.

Martina ha vissuto un periodo della sua vita negli Stati Uniti d’America, dove ha scoperto la bellezza di praticare MTB tra i boschi, mentre qui in Italia si diletta alla pratica ciclistica pedalando con gli amici del Gruppo Ciclistico Sirmione Cycling. Per il terzo anno consecutivo, quindi, la corona e lo scettro di “Miss Ciclismo” sono rimasti nel bresciano, dopo i titoli conquistati da Alessia Gozio di Gussago nel 2016 e da Carola Raimondi di Toscolano Maderno nel 2017.

Serata da ricordare anche per la varesina di Venegono Inferiore Sonia Chirico, che si è aggiudicata il premio della critica dedicato alla memoria di Luca Rosazza, prematuramente scomparso nel 2013, e assegnato da giornalisti, fotografi, operatori tv ed addetti ai lavori presenti alla finalissima. (Foto di Flaviano Ossola)

ALBO D’ORO CONCORSO NAZIONALE “MISS CICLISMO”:
– 2005 Ilenia Lazzaro di Vigonza (PD)
– 2006 Kettj Manfrin di Vicenza
– 2007 Elena Gallina di Padova
– 2008 Elena Morali di Bergamo
– 2009 Maria Laura Fontana di Olgiate Comasco (CO)
– 2010 Beatrice Giordano di Casale Monferrato (AL)
– 2011 Nancy Bernacchia di Moie (AN)
– 2012 Alessia Franchi di Piacenza
– 2013 Melissa Meduri di Chignolo d’Isola (BG)
– 2014 Giada Macchi di Trecate (NO)
– 2015 Asia Fornari di Cesenatico (FC)
– 2016 Alessia Gozio di Gussago (BS)
– 2017 Carola Raimondi di Toscolano Maderno (BS)
– 2018 Martina Montorio di Sirmione (BS)

ALBO D’ORO PREMIO DELLA CRITICA CONCORSO NAZIONALE “MISS CICLISMO”:
– 2013 Martina Avanzi di Manerba del Garda (BS)
– 2014 Giada Macchi di Trecate (NO)
– 2015 Carolina Ruffin di Torino
– 2016 Andrea D’Auria di Veduggio con Colzano (MB)
– 2017 Greta Vianelli di Brescia
– 2018 Sonia Chirico di Venegono Inferiore (VA)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

Comments are closed.