“Giochi Olimpici Giovanili”: successo finale della Danimarca. Azzurre settime

Pubblicato 18 Ottobre 2018 | Strada

L’ultima prova dedicata al ciclismo ai Giochi Giovanili di Buenos Aires ha regalato poche soddisfazione agli azzurri che, al termine di cinque intesi giorni di gare, hanno concluso la loro fatica rispettivamente al sesto posto tra gli uomini e al settimo posto tra le donne. Nel Criterium conclusivo Simone Avondetto ha concluso al 14° posto la prova vinta dal britannico Harry Birchill. Tommaso Dalla Valle non ha concluso la prova. Vince il titolo della combinata la coppia del Kazakhistan formata da Gleb Brussenskiy e Yevgenly Fedorov, con 418 punti, davanti al Lussemburgo e la Gran Bretagna. Come ricordato all’inizio, gli azzurri si sono classificati al sesto posto, con 152 punti.

Tra le donne l’ultima prova è stata vinta dall’ungherese Blanka Vas. Sofia Collinelli è giunta 8^, mentre Giada Specia 27^. Il titolo della combinata è stato vinto dalla coppia danese formato da Sofie Heby Pedersen e Mie Saabye, con 376, davanti all’Austria di Laura Stigger e all’Ungheria. Le azzurre chiudono la loro esperienza in Argentina con il settimo posto finale e 138 punti. (Foto di Flaviano Ossola)

Comunicato Stampa a cura della F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.