Ale’ – Cipollini: convocazione iridata e rinnovo di contratto per Soraya Paladin

Pubblicato 19 Settembre 2018 | Strada

La talentuosa atleta trevigiana, dopo aver vinto l’ultima tappa e la classifica generale del Giro della Toscana – Memorial Michela Fanini, sta vivendo il momento migliore della stagione. Sono arrivati infatti il rinnovo sul contratto con Alè – Cipollini e la convocazione del Commisario Tecnico Edorado Salvoldi come titolare della Nazionale Italiana nella gara in linea di sabato 29 settembre ai Campionati del Mondo di ciclismo su strada a Innsbruck (Austria).

Il 2018 è stato un anno da protagonista, dove Soraya ha dimostrato notevoli margini di miglioramento, pedina fondamentale per i grandi successi in stagione ottenuti dalla squadra #YellowFluoOrange: oltre al già citato trionfo al Giro della Toscana, Paladin ha sfiorato il successo anche al Grand Prix di Plouay, dove tentò una azione a sorpresa da finisseur. A inizio stagione arrivò quarta al GP Le Samyn des Dames in Belgio, vinto dalla compagna di squadra Janneke Ensing, poi fu sesta al GP de Dottignies (dove vinse Marta Bastianelli) e poi quinta nella tappa di Breganze e nona ad Omegna al Giro Rosa nel mese di luglio. In Nazionale ha disputato i Campionati Europei di Glasgow ed anche in questa occasione si è ottimamente comportata portando Marta a vincere il titolo continentale.

“Soraya sta vivendo una stagione molto importante a livello personale ed è di grande aiuto alle compagne di squadra” – ha dichiarato il Team Manager Fortunato Lacquaniti – “La convocazione ai Mondiali con l’Italia e il rinnovo di contratto con noi sono ampiamente meritati.” Soraya Paladin è iscritta con Marta Bastianelli, Anna Trevisi e Martina Stefani alla prima edizione della Lake Garda Classic, in programma oggi stesso nella cittadina di Arco (Trento). (Foto di Flaviano Ossola)

ENGLISH VERSION – WORLD CHAMPIONSHIPS AND CONTRACT RESIGN FOR SORAYA PALADIN

The very talented athlete from Treviso, after winning the last stage and the General Classification in the Giro della Toscana – Memorial Michela Fanini, is living her best moment in the season. The contract renewal with Ale’ – Cipollini and the call by the Italian National Coach Edoardo Salvoldi for the Road Race of Saturday 29th September valid for the World Championships Innsbruck 2018 have arrived.

2018 is a year as protagonist, where Soraya demonstrated her improvements as being a fundamental team member for the successful #YellowFluoOrange season: before the triumph in Tuscany, Paladin was very close to the victory also in the Grand Prix de Plouay, where she tried a solo attack in the final kilometer. At the beginning of the season she arrived 4th in the GP Le Samyn des Dames in Belgium, won by her teammate Janneke Ensing, the she was 6th in the GP de Dottignies, taken by Marta Bastianelli. At the Giro Rosa in July she finished 5th in Breganze and 9th in Omegna before racing with the Italian National Team the European Championships in Glasgow: in this race Soraya has been very important to launch Marta to her Continental title.

“Soraya is living a fundamental season for herself and for the team. She is very important for us: the National Team call and the contract resign are well deserved.” – says the Team Manager Fortunato Lacquaniti. Soraya Paladin is inscripted with Marta Bastianelli, Anna Trevisi and Martina Stefani to the first edition of the first Lake Garda Classic, Open Women Elite race planned for today in Arco (Trento). (Photo Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.