Vo2 Team Pink: Collinelli e Zanardi inseguono la prima medaglia agli Europei Pista

Pubblicato 22 Agosto 2018 | Pista

Stessa pista, diverse maglie in palio, ma stessa ambizione e voglia di stupire. Prosegue l’avventura svizzera di Silvia Zanardi e Sofia Collinelli, che domenica hanno concluso la loro prima esperienza ai Mondiali Juniores su pista ad Aigle (Svizzera). Da oggi (martedì), il velodromo elvetico ospita gli Europei Juniores e Under 23, dove le due portacolori del VO2 Team Pink (plurititolate nei giorni scorsi) continuano a lasciare il segno. Nella specialità che giovedì scorso le ha incoronate campionesse iridate (Inseguimento a squadre), le due azzurrine hanno iniziato con il piede giusto la disciplina anche nella rassegna continentale dominando le qualificazioni in vista della fase conclusiva di domani (mercoledì). Nell’occasione, il quartetto azzurro (composto da Zanardi e Collinelli e da Gloria Scarsi e Giorgia Catarzi) ha fermato il cronometro sul tempo di 4 minuti 32 secondi 384. Domani (mercoledì) in semifinale l’Italia se la vedrà con la Polonia, quarta nelle qualificazioni, mentre nella seconda parte del pomeriggio punterà alla medaglia, sperando nel metallo più pregiato. (Foto di Flaviano Ossola) 

Risultati

Qualificazioni Inseguimento a squadre Donne Juniores (4 chilometri, 20 giri): 1° Italia (Silvia Zanardi, Gloria Scarsi, Giorgia Catarzi, Sofia Collinelli) 4’ 32” 384, media 52,866 chilometri orari, 2° Russia (Karine Minasian, Daria Malkova, Mariia Miliaeva, Aigul Gareeva) 4’ 37” 025, 3° Germania (Ricarda Bauernfeind, Lena Charlotte Reissner, Friederike Stern, Finja Smekal) 4’ 42” 247, 4° Polonia (Oliwia Majewska, Wiktoria Kierat, Wiktoria Polak, Julia Kowalska) 4’ 51” 117, 5° Belgio (Nele Van Assche, Luna Renders, Esmee Gielkens, Jade Lenaers) 4’ 59” 793.

Luca Ziliani – Ufficio stampa Vo2 Team Pink

Comments are closed.