Conceria Zabri – Fanini: ottima prova di squadra al “Memorial Chiara Pierobon”

Pubblicato 30 Agosto 2018 | Strada

Sono mancati solo gli ultimi metri alla “Conceria Zabri Fanini” per trasformare in straordinaria la comunque ottima prova di squadra. A Noventa di Piave (in provincia di Venezia), infatti, nella gara che ricordava la sfortunata Chiara Pierobon, la formazione del direttore generale Manuel Fanini ha piazzato ben 3 atlete nelle prime nove, sfiorando il podio con Marzia Salton Basei (quarta nella corsa vinta in volata da Laura Tomasi, della Fassa Bortolo). La 21enne genovese ha così dimostrato di essere in grande crescita soprattutto dopo un Giro d’Italia a dir poco sfortunato. Molto bene si sono comportate anche Daniela Magnetto Alietta (sesta) e Carmela Cipriani (nona).

“Tutte le ragazze hanno corso da protagoniste – ha sottolineato lo stesso Manuel Fanini – e la dimostrazione è lampante visto che basta dare un’occhiata all’ordine d’arrivo. Abbiamo provato ad attaccare e ci siamo difesi quando ce ne era bisogno; nello sprint finale, invece, ci è mancata un po’ di lucidità e potenza, ma questo non toglie nulla alla grande prestazione. Siamo molto contenti per le buone indicazioni che sono arrivate dal Veneto; notizie che ci fanno ben sperare per il prossimo Giro della Toscana”. Prima dell’ormai classica corsa a tappe internazionale (dal 7 al 9 settembre), però, domenica prossima (2 settembre) la Conceria Zabri Fanini sarà chiamata a confermare queste buone impressioni a Bottanugo (in provincia di Bergamo); in pratica si tratta dell’ultimo test in vista del gran finale di stagione. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Conceria Zabri Fanini

Comments are closed.