Aromitalia – Vaiano: Rasa Leleivyte nona anche sulle strade dei Paesi Bassi

Pubblicato 19 Agosto 2018 | Strada

Il team Aromitalia – Vaiano è ancora grande protagonista nella trasferta internazionale sulle strade del Nord. Dopo il nono posto conquistato da Rasa Leleivyte alla “Flanders Ladies Classic – Sofie De Vuyst U.C.I. 1.2”, la campionessa nazionale lituana si è prontamente ripetuta nella “Techno Groep Profronde van Etten-Leur”, gara a Criterium U.C.I. 1.2 andata in scena ad Etten-Leur (Paesi Bassi). Nell’importante competizione vinta dalla campionessa del mondo in carica Chantal Blaak (Boels Dolmans Ladies Team) da segnalare anche le buone prove di Michela Balducci, che ha sfiorato la “top ten” chiudendo in dodicesima posizione, di Nicole Nesti, che è finita sedicesima, di Giulia Marchesini, ventitreesima, e di Emilia Matteoli, ventiquattresima. Mercoledì 22 agosto terzo ed ultimo appuntamento internazionale per le atlete di patron Stefano Giugni, di nuovo impegnate nei Paesi Bassi. In programma l’edizione 2018 della “Veenendaal – Veenendaal Classic U.C.I. 1.1” organizzata sulle strade della città olandese di Veenendaal. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO “TECHNO GROEP U.C.I. 1.2 CRITERIUM” AD ETTEN-LEUR (PAESI BASSI):
1) Blaak Chantal (Boels Dolmans Ladies Team)
2) Witlox Lizzy (Paesi Bassi)
3) Soet Aafke (WNT Rotor Pro Cycling Team)
4) Hanson Lauretta (UnitedHealthcare Pro Cycling Team)
5) Slingerland Minke (Paesi Bassi)
6) Van Witzenburg Marieke (Health Mate – Cyclelive Team)
7) Beijer Inez (Adelaars Ladies Cycling Team)
8) Van De Ree Monique (WaowDeals Pro Cycling)
9) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano)
10) Van Der Meer Janine (Health Mate – Cyclelive Team)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano

Comments are closed.