Ale’ – Cipollini: Marta Bastianelli e’ la nuova campionessa europea

Pubblicato 5 Agosto 2018 | Strada

Undici anni dopo il titolo mondiale di Stoccarda, la fuoriclasse italiana ha conquistato oggi a Glasgow la medaglia d’oro Europea nella prova in linea su strada, davanti alla campionessa uscente Marianne Vos e sulla tedesca Lisa Brennauer. Il sogno di una grande stagione si è avverato, dopo le grandi vittorie ottenute in Spagna, Italia e soprattutto in Belgio (Gand-Wevelgem inclusa), ecco la ciliegina sulla torta, quell’oro continentale tanto voluto e desiderato, ora intascato anche grazie al lavoro immenso della squadra Nazionale italiana, che ha schierato anche Soraya Paladin (la lituana Daiva Tuslaite – Ragazinskiene era la terza atleta #YellowFluoOrange partecipante), autrice di una superba prestazione.

La volata che ha portato al successo di Marta Bastianelli non ha avuto storia: Marianne Vos, medaglia d’argento (fu così anche a Stoccarda 2007) è distanziata di almeno una bici. E dopo l’arrivo sono lacrime di gioia ed abbracci con le compagne di Nazionale. Fortunato Lacquaniti, Team Manager di Alè – Cipollini, commenta felicissimo: “Siamo sul tetto d’Europa con Marta, grandissima. E’ una grande gioia per tutti noi.”. Alessia Piccolo, Presidente di Ale’ – Cipollini, prosegue: “Una gioia incredibile per la squadra e per Alè Cycling, che produce le maglie dei Campionati Europei. Un onore avere in squadra la nuova Regina d’Europa. Complimenti Marta!” (Foto di Cor Vos Fotopersburo)

RISULTATI CAMPIONATI EUROPEI GLASGOW 2018:
1. Marta BASTIANELLI
2. Marianne Vos
3. Lisa Brennauer
30. Soraya PALADIN
37. Daiva TUSLAITE – RAGAZINSKIENE

ENGLISH VERSION – BASTIANELLI AND ALE’ CIPOLLINI ON THE TOP OF EUROPE!

Eleven years later since the World Title in Stuttgart, the Italian Cycling star Marta Bastianelli has taken today in Glasgow (Scotland) the Gold Medal of the European Championships in the Women Elite road race, beating the former Continental Champion Mariannel Vos and the German Lisa Brennauer. The dream of an entire season has been realized, after the big victories in Spain, Italy and especially in Belgium (Ghent-Wevelgem included), the most prestigious one is now arrived, the Continental Gold Medal, so desired. It has arrived especially for the big teamwork of the Italian National Team, with as well Soraya Paladin (The Lithuanian Daiva Tuslaite – Ragazinskiene has been the third #YellowFluoOrange athlete in race), who did a superbe performance.

Marta’s winning sprint had no story: Marianne Vos, silver medal (same result of Stuttgart 2007) was back by about a bike of distance. Big tears of joy and happiness and hugs with the National teammates came after the finish line. Fortunato Lacquaniti, Team Manager of Alè – Cipollini, comments happy: “We are on the top of Europe with Marta, it’s fantastic. A big joy for all of us!”. Alessia Piccolo, Team President, continues: “We are so happy for the Team and for Ale’ Cycling, producer of the Jerseys of the European Champions. It’s a true pride to have the new European Cycling Queen in the team! Congratulations Marta!” (Photo Cor Vos Fotopersburo)

RESULTS EUROPEAN CHAMPIONSHIPS GLASGOW 2018:
1. Marta BASTIANELLI
2. Marianne Vos
3. Lisa Brennauer
30. Soraya PALADIN
37. Daiva TUSLAITE – RAGAZINSKIENE

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.