Vo2 Team Pink: Sofia Collinelli quinta al “Memorial Valeria Cappellotto”

Pubblicato 22 Luglio 2018 | Strada

Inizia con un bel piazzamento il week end di gare su strada del VO2 Team Pink, protagonista a Sarcedo (Vicenza) nel 3° Memorial Valeria Cappellotto organizzato dal Team Wilier – Breganze. Nella gara Open (in gara Donne Elite e Donne Juniores, 166 iscritte), la ravennate Sofia Collinelli ha centrato il quinto posto Juniores, arrivando al traguardo come sedicesima atleta complessiva. Il successo assoluto è andato alla trevigiana Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo), al suo primo centro 2018 (e da Elite) e capace di superare nei metri finali la piacentina Elena Franchi (Conceria Zabri Fanini), anche vincitrice del Gpm. A chiudere il podio, Lija Laizane (Aromitalia Vaiano), staccata di 22 secondi, mentre il gruppo è stato regolato da Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo). Dietro a lei, la coppia Zhiraf Guerciotti Selle Italia formata da Gemma Sernissi e la tricolore Vittoria Guazzini, che hanno potuto sorridere insieme conquistando il primo e il secondo posto Junior, mentre l’ultimo gradino del podio di categoria è stato centrato da Silvia Magri (Gauss Team), decima assoluta.

LA CORSA – La gara prevedeva otto giri di un primo circuito tra Sarcedo e Zugliano, con il gruppo compatto nelle prime due tornate, mentre al terzo passaggio a guidarlo è Beatrice Rossato. La bassanese del Top Girls Fassa Bortolo va in avanscoperta e al quarto passaggio transita con circa 15 secondi di vantaggio, gap aumentato nel passaggio successivo (20 secondi), mentre alla fine del sesto giro la sua azione viene assorbita dal gruppo. La tornata numero sette vede il tentativo di allungo della tricolore Junior Vittoria Guazzini, mentre ai piedi della salita di via Costa (tre giri di un nuovo circuito) transitano in cinque.

Arriva la pioggia, con un quartetto che si forma davanti: a formarlo, Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo), Gemma Sernissi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), Elena Franchi (Conceria Zabri Fanini) e Lija Laizane (Aromitalia Vaiano). Al secondo passaggio in salita la Sernissi perde qualche metro dalle prime tre, mentre il gruppo è notevolmente attardato. Si capisce che la vittoria sia ormai una questione ristretta tra le battistrada, con Laura Tomasi che alla fine precede Elena Franchi (stoicamente in gara nonostante una frattura tra coccige e osso sacro riportata al Giro Rosa). (Foto di Flaviano Ossola)

Risultati

Ordine d’arrivo Open Sarcedo: 1° Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo) 91 chilometri in 2 ore 16 minuti 46 secondi, media 39,922 chilometri orari, 2° Elena Franchi (Conceria Zabri Fanini), 3° Lija Laizane (Aromitalia Vaiano) a 22 secondi, 4° Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo), 5° Gemma Sernissi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 6° Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 7° Giorgia Fraiegari (Born to Win), 8° Greta Marturano (Sc Michela Fanini), 9° Debora Silvestri (Eurotarget Bianchi Vitasana), 10° Silvia Magri (Gauss Team)

Classifica Donne Juniores: 1° Gemma Sernissi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 2° Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 3° Silvia Magri (Gauss Team), 4° Giorgia Catarzi (Zhiraf Guerciotti Selle Italia), 5° Sofia Collinelli (VO2 Team Pink), 6° Camilla Alessio (Team Lady Zuliani), 7° Gaia Masetti (Team Wilier Breganze), 8° Martina Toffanin (Conscio Pedale del Sile), 9° Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze), 10° Barbara Malcotti (Valcar Pbm)

Classifica Donne Elite: 1° Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo), 2° Elena Franchi (Conceria Zabri Fanini), 3° Lija Laizane (Aromitalia Vaiano), 4° Nadia Quagliotto (Top Girls Fassa Bortolo), 5° Giorgia Fraiegari (Born to Win), 6° Greta Marturano (Sc Michela Fanini), 7° Debora Silvestri (Eurotarget Bianchi Vitasana), 8° Beatrice Rossato (Top Girls Fassa Bortolo), 9° Michela Balducci (Aromitalia Vaiano), 10° Katja Ragusa (BePink).

Luca Ziliani – Ufficio stampa Vo2 Team Pink

Comments are closed.