Team Wilier – Breganze: gli impegni del prossimo fine settimana di luglio

Pubblicato 19 Luglio 2018 | Strada

Siamo già giunti alla terza edizione del Memorial Valeria Cappellotto, una giornata rosa che vuole celebrare la figura di quella che è stata una splendida immagine del ciclismo rosa vicentino e italiano. Il Team Wilier Breganze infatti, proprio nel pomeriggio di sabato, si impegna a ricordarla con una prova riservata alla categoria open e che coinvolge i comuni di Sarcedo e Zugliano. Il gruppo dovrà percorrere otto volte un circuito di sette chilometri con diversi tratti vallonati. A questi seguiranno altre tre tornate di un secondo tracciato molto più impegnativo, di una decina di chilometri, da ripetere tre volte e che comprende la salita di via Costa: un’ascesa di un paio di meno di duemila metri, ma che presenta tratti con pendenze fino al 13%. Sulla linea del traguardo, che è posto in piazza a Sarcedo, si concluderà la prova con un totale di ben 93 chilometri.

Gli juniores di Manuel Bortolotto domenica saranno invece impegnati in un degli appuntamenti più interessanti della stagione: la 40° Sandrigo – Monte Corno, gara anche per loro alle porte di casa. La gara, che sfiora un chilometraggio a tre cifre, prevede un primo circuito pianeggiante, ma molto tecnico e insidioso da ripetere 13 volte. Dopo un breve tratto in linea il gruppo si dirigerà verso l’arrivo, che è posto sulla sommità del Monte Corno, e seguito di una scalata di 25 chilometri che inizierà da Breganze, proseguendo per San Giorgio.

Weekend impegnativo anche per la nostra formazione più giovane. Le ragazze esordienti saranno infatti impegnate già venerdì in una prova tipo pista, al 13° Trofeo Comune di Calcinato a Calcinatello (Bs). Domenica saranno raggiunte invece dalle loro compagne allieve, con le quali disputeranno il 2° Trofeo SED Logistica di Loria (Tv). Le due categorie dovranno ripetere un circuito pianeggiante di sei chilometri rispettivamente sei e dieci volte. (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.