S.C.V. Bike Cadorago: si avvicina l’appuntamento con i “Campionati Italiani”

Pubblicato 4 Luglio 2018 | Strada

Mancano pochi giorni al Campionato Italiano giovanile e le ragazze di Bike Cadorago si stanno preparando. Sabato 7 luglio alle Terme di Comano le migliori cicliste della Penisola si sfideranno nelle gare riservate alle categorie Donne Esordienti e Donne Allieve. La Società cadoraghese sbarcherà in Trentino con tutte le tesserate del 2005. Beatrice Roda si presenta alla rassegna Tricolore con alcuni piazzamenti ottenuti in questi primi mesi nella categoria (Sabbio Chiese, Bianconese, Nembro, Roletto n.d.r.); la comasca di Brenna sarà affiancata dalle compagne Marta Vergobbi (piazzata a Sabbio Chiese, Fenis e Gazzoldo degli Ippoliti n.d.r.), Anita Poletti e Francesca Maffè. Nella gara che avrà per protagoniste le ragazze nate nel 2004, Bike Cadorago schiererà Marta Morzenti. Sorella d’arte, la Bergamasca di Pedrengo cercherà di far bene sulle strade del Trentino dopo aver conquistato in stagione il quarto posto a Nembro e la quinta piazza nel Trofeo Midas di Macherio.

Sono tre, invece, le Allieve di Bike Cadorago convocate dal Comitato Regionale Lombardo per far parte della Rappresentativa regionale che sarà impegnata nella competizione. Sara Aubry (5° a Gazzoldo degli Ippoliti n.d.r.) classe 2003, pedalerà spalla a spalla con le compagne Rebecca Bianchi (7° a Bianconese e a Macherio) e Cristina Tonetti. Quest’ultima è reduce dal settimo posto ottenuto il 1 luglio a Gorla Minore e dalle brillanti prestazioni su pista; Campionessa Regionale a cronometro e su strada, la brianzola nata il 6 luglio 2002, darà il massimo come tutte le sue compagne, per provare a regalare emozioni a Giuseppe e Carlo Sala e a tutto il team. (Foto di Flaviano Ossola)

Comunicato Stampa a cura di Luca Galimberti

Comments are closed.