G.S. Top Girls – Fassa Bortolo: domani in gara sulle strade di Tarzo (TV)

Pubblicato 28 Luglio 2018 | Strada

Dopo la domenica trionfale vissuta al “Memorial Valeria Cappellotto” di Sarcedo (VI), culminata con il successo di Laura Tomasi, un nuovo impegno agonistico sulle strade venete attende il G.S. Top Girls – Fassa Bortolo. La formazione di Spresiano, che fa capo a Lucio Rigato, domenica 29 luglio si schiererà ai nastri di partenza della quarta edizione del “Trofeo Prealpi in Rosa”, gara open in programma a Tarzo, in provincia di Treviso. 85,2 i chilometri totali di gara, con partenza fissata a Fratta di Tarzo, in via Cesare Battisti alle ore 14:30, ed arrivo posto a Tarzo, in via Corona, verso le ore 17:20.

Otto le “orsette” in gara: la scalatrice di Ardola di Zibello Vania Canvelli, la venticinquenne di San Fior Francesca Cauz, la specialista del ciclocross Elena Leonardi, la forte passista di Abbiategrasso Chiara Perini, grande protagonista nella terza tappa del “Giro Rosa U.C.I. WWT”, la non ancora diciannovenne croata Maja Perinovic, la già campionessa europea junior Nadia Quagliotto, vincitrice della passata edizione della corsa trevigiana, la vicentina di Cassola Beatrice Rossato e la talentuosa Laura Tomasi. (Foto di Flaviano Ossola)

G.S. TOP GIRLS – FASSA BORTOLO AL “TROFEO PREALPI IN ROSA” DI TARZO (TV):
– Canvelli Vania (Italia, 21.10.1997)
– Cauz Francesca (Italia, 24.09.1992)
– Leonardi Elena (Italia, 07.12.1995)
– Perini Chiara (Italia, 09.12.1997)
– Perinovic Maja (Croazia, 24.09.1999)
– Quagliotto Nadia (Italia, 22.03.1997)
– Rossato Beatrice (Italia, 06.11.1996)
– Tomasi Laura (Italia, 01.07.1999)

Cycling Communication – Ufficio Stampa G.S. Top Girls Fassa Bortolo

Comments are closed.