BePink: dopo l’ottima “Course by Le Tour de France” si corre a Sarcedo (VI)

Pubblicato 19 Luglio 2018 | Strada

L’ottimo periodo di condizione attraversato dalle atlete BePink è proseguito anche sulle strade transalpine dell’Alta Savoia dove, lo scorso martedì, la formazione lombarda ha ben figurato a La Course by Le Tour de France. L’iconica sfida femminile, giunta alla quinta edizione, si è corsa da Annecy a Le Grand-Bornand sulla distanza di 112,5 km che, in parte, hanno ricalcato il percorso della decima tappa della Grande Boucle, proponendo alla carovana rosa ben quattro asperità altimetriche: il Col de Bluffy (4^ categoria, km 19), la Cote de Saint-Jean-de-Sixt (2^ categoria, km 38), il Col de Romme (1^ categoria, km 84) e il Col de la Colombière (1^ categoria, km 98).

Proprio le salite e le difficoltà del tracciato hanno regalato alla selezione guidata dal Team Manager Walter Zini e dal Ds Sigrid Corneo altre belle soddisfazioni e una prestazione di spessore, che è stata impreziosita dalla decima posizione conquistata al traguardo da Erica Magnaldi e dalla dodicesima centrata dalla ceca Nikola Noskova. Magnaldi – bronzo ai Giochi del Mediterraneo e brillante al Giro Rosa – e Noskova – neo Campionessa Europea in linea U23 e terza nella prova a cronometro della medesima rassegna – in Francia erano le due leader di BePink e non hanno deluso le attese, aggiungendo un altro importante tassello al proprio palmares e dimostrando di essere in grado di competere ad altissimi livelli.

“Riuscire ad arrivare tra le prime quindici in una gara World Tour come La Course, dove il livello delle contendenti è altissimo, non è un qualcosa che succede per caso – spiega Zini -. Entrambe sono giovani, ma hanno già dimostrato di avere delle qualità fuori dal comune. Quando la carreggiata sale, riescono a dare il meglio. Anche grazie all’ottimo lavoro svolto in tutti questi mesi. La serietà che mettono nell’andare in bicicletta, unita all’umiltà che hanno nel voler imparare giorno dopo giorno, permetterà loro di continuare a fare grandi cose e di crescere ulteriormente come cicliste e come donne.” Prima di affrontare la seconda parte di stagione, BePink chiuderà il mese di luglio in Italia, alla gara Open di Sarcedo (VI) in programma il 21 luglio. In provincia di Vicenza attaccheranno il numero sulla schiena Francesca Pattaro, Katia Ragusa, Lisa Morzenti, Paola Panzeri, Eyerusalem Dino Kelil, Tereza Medvedova e Letizia Borghesi. (Foto di Flaviano Ossola) 

Line-Up Sarcedo Open (21 luglio):
– Letizia Borghesi, Italia, nata il 16/10/1998 U23
– Eyerusalem Dino Kelil, Etiopia, nata il 21/01/1992
– Tereza Medvedova, Slovacchia, nata il 27/03/1996 U23
– Lisa Morzenti, Italia, nata il 23/01/1998 U23
– Francesca Pattaro, Italia, nata il 12/03/1995
– Paola Panzeri, Italia, nata il 17/01/1997 U23
– Katia Ragusa, Italia, nata il 19/05/1997 U23

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.