Team Wilier – Breganze: grande attesa per il Campionato Italiano Junior

Pubblicato 21 Giugno 2018 | Strada

“Il campionato italiano rappresenta la gara più importante della stagione per tutto il team e cercheremo di dare il massimo per riportare il titolo a Breganze dopo i successi degli anni passati”: così esordisce Davide Casarotto, diesse della formazione juniores femminile del Team Wilier – Breganze, a pochi giorni dall’appuntamento di questo weekend.

Sarà proprio domenica infatti l’appuntamento con la A maiuscola di questo 2018, una gara in linea di 78 chilometri dal castello di Rivoli al castello di Rivara (To). Il tracciato si articolerà interamente tra le colline del Canavese, in una serie di salite con passaggi tecnici che metterà a dura prova il gruppo fin dalle prime battute. Il percorso presenta sostanzialmente quattro asperità: tre salite nella prima parte di gara di poco più di mille metri, ma con pendenze medie tra l’8 e il 9%, e negli ultimi trenta chilometri la scalata verso il GPM di giornata, dalle pendenze più morbide, ma con un chilometraggio superiore (circa cinque chilometri). Indi gli ultimi venti chilometri pianeggianti che portano all’arrivo, su un leggero strappo che conduce al castello di Rivara.

Commenta Casarotto: “Un percorso in linea è un fattore destabilizzante perché non permette di avere molti punti di riferimento come in un circuito e, a differenza dello scorso anno, il tracciato è molto impegnativo e fa si che a fine gara si abbiano circa mille metri di dislivello.” E prosegue nello specifico: “Le ragazze sono in forma e in buona condizione. Giorgia Bariani ha dimostrato di essere una delle ruote migliori del gruppo in diversi appuntamenti e Gaia Masetti sta crescendo gara dopo gara, dopo un inizio di stagione un po’ travagliato. Tutto il team è pronto a dare il massimo, abbiamo atlete papabili per il titolo: l’appuntamento sarà all’arrivo.” (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.