Team Servetto – Stradalli: ingaggiata la transalpina Marion Bessone

Pubblicato 15 Giugno 2018 | Strada

AtBike comunica di aver sottoscritto un contratto con l’atleta francese Marion Bessone fino alla fine della stagione 2018. Marion è nata a Gap (Francia) in data 8-11-1988 ed ha un passato da atleta negli sport invernali come fondista, dove ha partecipato anche a competizioni nazionali ed internazionali. E’ nella categoria Elite femminile dal 2016 e l’anno scorso ha chiuso il Tour de l’Ardeche al 41° posto (il suo miglior piazzamento è il 20° nella seconda tappa). “Marion è un ottimo rinforzo per la squadra. Da parte nostra va il nostro più caloroso benvenuto nel team.” – ha dichiarato il Team Manager Dario Rossino.

Il Team Servetto – Stradalli – Alurecycling ha svolto un ritiro in altura al Sestriere in vista dei grandi appuntamenti, a partire dai campionati nazionali in programma la prossima settimana, passato per il Giro Rosa dal 6 al 15 luglio, nel cui percorso verranno scalate montagne mitiche, come il Monte Zoncolan. “Questo ritiro in altura” – prosegue Dario Rossino – “ci è servito per migliorare ulteriormente in salita, e il Giro Rosa di quest’anno ne ha davvero tanta e sarà durissima. Abbiamo scalato grandi montagne, come Sestriere, Izoard e il Colle delle Finestre.” (Foto tratta da Comunicato Stampa)

ENGLISH VERSION – MARION BESSONE JOINS SERVETTO STRADALLI ALURECYCLING

AtBike communicates that the French athlete Marion Besson has signed a contract until the end of the season 2018. Marion was born in Gap (France) on 8th November 1988 and she is a former Cross Country Skier, participating in National and International competitions. She is an Elite rider since 2016, and she ended the last Tour de l’Ardeche in 41st place (best result was the 20th place in the Stage 2). “Marion is a big backup for us, we welcome her very kindly in our team” – declared the Team Manager Dario Rossino.

The Team Servetto – Stradalli – Alurecycling has done a trainingcamp on the mountains of Sestriere to prepare the next, big appointments, starting with the National Championships next week, and the Giro Rosa from 6th to 15th July. Its route has mythical mountains to climb, like the Monte Zoncolan: “This trainingcamp” – Dario Rossino said – “has been useful to improve on the climbs, and the Giro Rosa has a lot of mountains, it is very tough. We climbed big mountains like the Sestriere, the Izoard and the Colle delle Finestre”.

Cycling Communication – Press Office Team Servetto Stradalli AluRecycling

Comments are closed.