“Trofeo A.S.D. Don Bosco” a Mereto di Tomba (UD): vittorie di Cisamolo e Del Fiol

Pubblicato 9 Maggio 2018 | Strada

Domenica 6 maggio allieve ed esordienti si sono date battaglia sulle strade di San Marco di Mereto di Tomba, in provincia di Udine. In programma l’edizione numero quattordici del “Trofeo A.S.D. Don Bosco” per allieve e l’undicesimo “Trofeo Edilizia Chiarcosso – Corsa per Haiti” riservata alla categoria esordienti. Nella gara delle più grandi successo di Giorgia Cisamolo (G.S. LU Ciclone), che ha battuto Lara Crestanello (Ciclismo Insieme) e la rappresentante del C.S. Libertas – Scorzè Vanessa Michieletto. L’esordiente Valentina Del Fiol (A.C.D. Valvasone), invece, si è lasciata alle spalle Ambra Vettorello (U.C. Conscio Pedale del Sile) e l’atleta vestita con la divisa del G.S. LUC Bovolone Ilaria Masiero. La bella manifestazione è stata predisposta dalla perfetta regia organizzativa dell’A.S.D. Don Bosco. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO A.S.D. DON BOSCO” A MERETO DI TOMBA (UD):
1) Cisamolo Giorgia (GS LU Ciclone) Km 51 alla media di 34,260 Km/h
2) Crestanello Lara (Ciclismo Insieme)
3) Michieletto Vanessa (CS Libertas – Scorzè)
4) Gerardo Giulia (Industrial Forniture Moro – Trecieffe)
5) Cremasco Erika (Team Wilier – Breganze)
6) Chiatto Maria Pia (GS Top Girls – Fassa Bortolo)
7) Contarin Elena (UC Giorgione)
8) Ambrosi Giada Maria (GS LUC Bovolone)
9) Ahacic Ana (Sava Kranj)
10) Franceschin Giada (GS Young Team Arcade)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “TROFEO EDILIZIA CHIARCOSSO” A MERETO DI TOMBA (UD):
1) Del Fiol Valentina (ACD Valvasone) Km 27 alla media di 34,141 Km/h
2) Vettorello Ambra (UC Conscio Pedale del Sile)
3) Masiero Ilaria (GS LUC Bovolone)
4) Mattiuzzi Erika (Industrial Forniture Moro – Trecieffe)
5) Turrini Arianna (GS LUC Bovolone)
6) Savio Federica (UC Giorgione)
7) Marcon Chiara (GS Young Team Arcade)
8) Scuro Sara (Team Wilier – Breganze)
9) Pavanello Rebecca (GS Young Team Arcade)
10) De Grandis Michela (UC Conscio Pedale del Sile)

Comments are closed.