Eurotarget – Bianchi – Vitasana: Arianna Fidanza seconda in Svizzera

Pubblicato 27 Maggio 2018 | Strada

La giornata speciale dell’Eurotarget Bianchi Vitasana grazie ad Arianna Fidanza, seconda classificata nell’internazionale GP Cham-Hagendorn in Svizzera, e Greta Tebaldi seconda a Nembro, ma che conquista una maglia speciale come quella di Campionessa Bergamasca delle Allieve. E c’è pure la terza posizione meritata di Debora Silvestri nella Cronometro di Romanengo dove, Alice Gasparini si ferma ai piedi del podio (quarta). Orgoglioso di come si è mossa la squadra, e del risultato di Arianna, il team manager Giovanni Fidanza: “E’ stata una bella giornata per le nostre ragazze, hanno davvero corso bene, nelle posizioni di testa per tutta la gara. Il tracciato ha esaltato coraggio e tecnica delle atlete e bisognava avere fondo per arrivare alla fine. Nel finale ci è scappata la Spratt, poi in volata Martina (Fidanza) ha pilotato benissimo Arianna e ci siamo presi un secondo posto che vale molto”.

Una citazione speciale la merita anche Greta Tebaldi. La 16enne di Chiuduno si è laureata Campionessa Provinciale Bergamasca delle Allieve al termine della Pradalunga-Nembro in cui è stata battuta soltanto da Giulia Raimondi. Una maglia e un risultato festeggiati da tutto il team. (Foto di Flaviano Ossola)

ENGLISH VERSION – ARIANNA FIDANZA ON THE PODIUM IN SWITZERLAND,TEBALDI IS THE BERGAMO’S PROVINCIAL CHAMPION

A special day for the Eurotarget Bianchi Vitasana team thanks to Arianna Fidanza, who came second in the international GP Cham-Hagendorn in Switzerland, and Greta Tebaldi second in Nembro, who conquers the Bergamo’s provincial champion suit in the allieve’s category. and it’s not everything: there is also the third place for Debora Silvestri in the time trial in Romanengo where Alice Gasparini came only fourth. Proud of how the team has worked and of the result of Arianna, here we have some words of the team manager Giovanni Fidanza: “it has been a good day for our girls, they have raced in the propered way, in the head of the peloton along all the race. it was a tecnical route so the girls had to have good skills on bike and a good preparation in order to arrive at the end of the race. in the final part of the stage we have lost Spratt but Martina (Fidanza) has taken to the front of the group in the best position Arianna and we have taken a final second place”.

A very good race is also the one of Greta Tebaldi; the 16 years-old girl has won the Bergamo’s provincial championship in the Allieve’s category at the end of the race in Pradalunga-Nembro. she has been beten only by Giulia Raimondi. A good result celebrated by the whole team. (Photo Flaviano Ossola)

Danilo Viganò – Ufficio stampa (Press Office)

Comments are closed.