Astana Women’s Team: nuova trasferta internazionale nei Paesi Baschi

Pubblicato 15 Maggio 2018 | Strada

Settimana molto intensa per l’Astana Women’s Team che dividerà i propri impegni su due fronti ed una parte della squadra viaggerà verso la Spagna per affrontare un totale di cinque giorni di gara nei Paesi Baschi. Il programma inizierà giovedì 17 con la gara di un giorno Durango-Durango Emakumeen Saria: il percorso misura complessivamente 113 chilometri e sarà molto impegnativo visto che negli ultimi 20 chilometri si affronterà per ben due volte la salita dell’Alto de Goiuria che farà emergere le atlete più forti in salita. Da sabato 19 a martedì 22, ci sarà invece l’appuntamento clou, la 31esima edizione dell’Emakumeen Bira che da quest’anno entra nel circuito Women’s World Tour: quattro tappe molto impegnative, tra cui una lunga cronometro individuale di 26 chilometri mentre nell’ultima giornata ci sarà anche la dura salita di Urkiola, sei chilometri al 9% di pendenza media.

L’Astana Women’s Team si presenterà ai nastri di partenza con cinque atlete che daranno il massimo per onorare al meglio una corsa storica del ciclismo femminile. La bellunese Lara Vieceli può ritagliarsi spazi importanti dopo una prima parte di stagione molto regolare con tanto lavoro per le compagne; in gara ci saranno anche le italiane Martina Alzini e Sofia Beggin, e le kazake Natalya Saifutdinova e Makhabbat Umutzhanova. (Foto di Flaviano Ossola)

17 maggio, Durango-Durango Emakumeen Saria (113 km)
19-22 maggio, WWT Emakumeen Bira
1a tappa: Legazpi-Legazpi (108 km)
2a tappa: Agurain-Vitoria (Cronometro, 26.6 km)
3a tappa: Aretxabaleta-Aretxabaleta (114.5 km)
4a tappa: Iurreta-Iurreta (120 km)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.