Aromitalia – Vaiano: Rasa Leleivyte sfiora il successo internazionale in Francia

Pubblicato 29 Maggio 2018 | Strada

Si conclude con un fantastico podio internazionale la due giorni di gare disputate dal team Aromitalia – Vaiano sulle strade transalpine. La fuoriclasse lituana Rasa Leleivyte, infatti, ha colto il secondo posto nella competizione internazionale U.C.I. 1.1 “La Classique Morbihan”, corsa tra le cittadine di Plumeliau e di Plumelec, nella regione della Bretagna.

L’atleta diretta dai tecnici Paolo Baldi e Matteo Ferrari, già terza classificata al “Gran Premio della Liberazione Pink” internazionale U.C.I. 1.2 di Roma, è stata preceduta solamente dalla sudafricana Ashleigh Moolman-Pasio. “Anche sulle strade di Francia la squadra è stata grande protagonista – ha sottolineato il presidente del sodalizio pratese Stefano Giugni – Rasa è stata brava ad inserirsi nell’azione decisiva di giornata e per un soffio non è riuscita a regalarci la gioia di una grande vittoria internazionale. Continueremo a lavorare con tanta grinta, passione e determinazione per conquistare quel gradino più alto del podio che è sempre più vicino!” (Foto tratta da Comunicato Stampa)

ORDINE D’ARRIVO “LA CLASSIQUE MORBIHAN U.C.I. 1.1” (FRANCIA):
1) Moolman-Pasio Ashleigh (Cervelo – Bigla Pro Cycling) Km 116 in 3h06’51’’
2) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano) a 5’’
3) Gonzalez Alicia (Movistar Team)
4) Arzuffi Alice Maria (Bizkaia Durango – Euskadi Murias)
5) Duval Eugenie (FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope) a 11’’
6) Ensing Janneke (Alè – Cipollini) a 1’03’’
7) Iakovenko Anastasia (BTC City Ljubljana)
8) Merino Eider (Movistar Team) a 1’05’’
9) Nguyen Thi That (UCI WCC Womens Team) a 1’17’’
10) De Vuyst Sofie (Doltcini – Van Eyck Sport)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano

Comments are closed.