Team Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia: Klimova a podio al “Giro della Campania”

Pubblicato 21 Aprile 2018 | Strada

Giornata ricca di emozioni al Giro della Campania in Rosa per il Team Zhirfa Guerciotti Selle Italia. Seppur in maglia della nazionale della Russia, Diana Klimova ha sfiorato il colpaccio cogliendo una piazza d’onore forse un poà stretta per la talentuosa atleta delle’est diretta da Svetlana Bubnenkova. Un secondo posto dietro l’iridata junior in carica Elena Pirrone (Astana Women Team) che ha colto il momento giusto per dare scacco matto alle velociste più quotate. Tra cui appunto la Klimova, mai vicina lla vittoria come in quest’occasione. Un finale movimentato nel quale la volata sembrava essere la soluzione più probabile, con il blocco russo diretto dalla Bubnenkova che sino all’ultimo chilometro aveva lavorato alla perfezione proprio per lanciare la Klimova negli ultimi metri. Bene anche Vittoria Guazzini, ormai una habituée delle aprti alte degli ordini d’arrivo.

Oggi sesta assoluta tra le esperte elite e seconda di categoria, preceduta soltanto da Camilla Alessio (Lady Zuliani). Ma non cambia la situazione della lotta per la maglia bianca, che vede sempre Vittoria Guazzini guidare da una tappa dalla conclusione. Domani mattina spazio nell’hinterland di Napoli alla classica Coppa Caivano, ormai da qualche anno declinata al femminile, per un arrivo favorevole alle sprinter. Da curare con particolare attenzione in casa Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia sempre la Klimova, assetata di vendetta agonistica dopo l’argento di oggi. Ed anche la Guazzini che è ad un passo dalla prima maglia ufficiale di classifica in una gara open.

LE DICHIARAZIONI
– Diana Klimova (Nazionale Russia): “Nel finale oggi stavo veramente bene e la squadra ha lavorato alla perfezione per lanciarmi nello sprint. L’anticipo della Pirrone ha rotto un po’ i nostri piani ma sono comunque soddisfatta perchè nel finale sono stata pronta a fruttare tutte le opportunità. Domani ci riproverò in una tappa ancora più favorevole alle mie caratteristiche. Oggi ho dovuto faticare su alcuni saliscendi per stare davanti nel finale.”.
– Svetlana Bubnenkova: “Diana sta raccogliendo i frutti di un lavoro lungo, iniziato quest’inverno in pista in Russia e poi proseguito su strada. E’ stata la prima ragazza della nostra squadra del blocco russo ad arrivare in Italia ed ha sempre corso tutte le prove italiane a cui abbiamo preso parte. Sta crescendo e sono contenta che oggi nel finale abbia lottato. Domani ci riproveremo perchè vorremmo tornare in Toscana dalla Campania con una bella vittoria in tasca”. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia

Comments are closed.