Team Wilier – Breganze: domenica 15 aprile si corre sulle strade di Buttrio (UD)

Pubblicato 13 Aprile 2018 | Strada

La formazione femminile breganzese prenderà parte al completo alla 23° Giornata Rosa in Friuli a Buttrio (Ud). L’ammiraglia di Davide Casarotto tornerà di nuovo in pista per una gara dedicata interamente alla categoria juniores, e non open come nelle ultime domeniche. Il percorso, che misura complessivamente 80 chilometri circa, comprende un primo circuito molto veloce e scorrevole da ripetere quattro volte. A seguito, il gruppo dovrà percorrere il medesimo circuito ma con una variante, da ripetersi tre volte, che comprende lo strappo del Castello di Buttrio: uno strappo tortuoso di quasi mille metri che sulla sommità vede un continuo saliscendi per circa due chilometri. Dopo una breve discesa, con alcuni tratti piuttosto tecnici, le battistrada giungeranno all’arrivo nel comune dell’udinese.

Una prova simile è prevista anche per le nostre atlete più giovani. Le ragazze esordienti dovranno percorrere tre giri pianeggianti tra i comuni di Buttrio, Orsaria e Vicinale, per un totale di 30 chilometri. La categoria delle allieve invece dovrà invece percorrere quattro giri pianeggianti ed una variante con la salita del Castello, per quasi 50 chilometri circa di gara. Destinazione diversa invece quella degli juniores di Manuel Bortolotto, che prenderanno il via al 15° Trofeo alla Colombera di Altivole (Tv). La prova, che sfiora un chilometraggio a tre cifre, prevede un primo circuito locale di 6 chilometri da ripetere quattro volte. Dopo un breve trasferimento il gruppo dovrà percorrere un secondo circuito ondulato di 7,5 chilometri da ripetere sei volte ed infine un ultimo tratto in linea che conduce al traguardo e che comprende la celebre salita del Mostacin, di 3 chilometri. Una gara dunque molto impegnativa e fortemente selettiva, adatta alle ruote più abili e capaci. (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.