Team Servetto – Stradalli: la slovena Katja Jeretina vince il “Memorial Trovo'”

Pubblicato 2 Aprile 2018 | Strada

La giovane atleta slovena Katja Jeretina ha regalato il successo al Team Servetto – Stradalli – Alurecycling con una importante impresa solitaria ottenuta oggi nella cittadina padovana, davanti all’italiana Asja Paladin. Una giornata da incorniciare per i colori di At Bike e la squadra diretta da Dario Rossino: la scoperta di un importante talento come quello di Katja Jeretina, capace di vincere in perfetta solitudine una importante gara come il Memorial Trovò di Schiavonia d’Este, dopo essere stata a lungo in fuga insieme ad altre otto atlete, e di staccarle nella fase finale, rende ancora più speciale questo giorno di Pasquetta. Le dichiarazioni di Dario Rossino: “Un risultato fantastico, arrivato grazie al costante impegno in allenamento. Complimenti!”. (Foto di Matteo Romanelli)

ENGLISH VERSION – IN SCHIAVONIA D’ESTE THE FIRST VICTORY OF THE SEASON

The young Slovenian athlete Katja Jeretina has taken a solo win for the Servetto – Stradalli – Alurecycling today in the small town near Padova, beating the Italian Asja Paladin. A day to remember for the ATBike colours and the Team drected by Dario Rossino: the discovery of a young talent like Katja Jeretina, able to win with a perfect solo in such an important race like the Memorial Trovo in Schiavonia d’Este after a long breakaway with other 8 riders, and attack them in the final phase of the race, makes this Easter Monday more special. The Team Manager Dario Rossino declared: “A fantastic result which came for a continuous, hard work during the training. Congratulations!” (Photo Matteo Romanelli)

Cycling Communication – Press Office Team Servetto Stradalli AluRecycling

Comments are closed.