BePink: le sei atlete convocate alla “Freccia Vallone U.C.I. WWT”

Pubblicato 17 Aprile 2018 | Strada

Riparte dal Belgio e dalle Ardenne la Campagna del Nord di BePink. Domani, mercoledì 18 aprile, la formazione lombarda si schiererà al via de La Flèche Wallonne Féminine, dove attaccheranno il numero sulla schiena Erica Magnaldi, Lisa Morzenti, Silvia Valsecchi, Tereza Medvedova, Katia Ragusa e Maria Vittoria Sperotto, già a segno a fine marzo al Memorial Yzerbyt di Dottignies, dirette in ammiraglia dal Ds Sigrid Corneo. Saranno 118,5 i km totali della gara World Tour dedicata alle ruote rosa, giunta alla 21^ edizione, che si concluderà sull’iconico Muro di Huy al termine del tracciato comprensivo di Cote de Warre, Cote d’Ereffe e Cote de Cherave. Queste ultime due asperità verranno affrontate per due volte, facendo dunque anche da preludio all’ascesa finale al Mur de Huy dopo che la carovana sarà transitata per una prima volta sulla linea del traguardo al km 89,5.

“La Freccia Vallone è una gara affascinante e impegnativa. Come tutte le grandi Classiche del Nord, è una sfida in cui non si può mai perdere la concentrazione e ‘abbassare la guardia’. Alcune delle nostre ragazze affronteranno per la prima volta questo percorso, ma visti i buoni risultati centrati nella precedente trasferta belga siamo fiduciosi e certi che, anche questa volta, daranno il massimo per ben figurare,” – ha detto il Team Manager Walter Zini. (Foto di Flaviano Ossola)

Line-Up Freccia Vallone (18 marzo, Belgio, W.W.T.):
– Erica Magnaldi, Italia, nata il 24/08/1992
– Tereza Medvedova, Slovacchia, nata il 27/03/1996 U23
– Lisa Morzenti, Italia, nata il 23/01/1998 U23
– Katia Ragusa, Italia, nata il 19/05/1997 U23
– Maria Vittoria Sperotto, Italia, nata il 20/11/1996 U23
– Silvia Valsecchi, Italia, nata il 19/07/1982

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.