Team Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia: vigilia del debutto a Montignoso (MS)

Pubblicato 3 Marzo 2018 | Strada

Debutto sulle strade della Versilia per le elite del Team Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia, fresco di presentazione ufficiale avvenuta domenica scorsa a Villa Vittoria di Comeana. La formazione diretta da Svetlana Bubnenkova e Damiano Albertin sarà al via del Trofeo Oro in Euro, Woman’s Bike Race Memorial Elisabetta Coli e Lorena Baldi organizzato da Montignoso Ciclismo. Corsa che proprio negli ultimi giorni ha assunto, a causa di repentini cambi di tracciato, le stigmate di prove destinata alle velociste di rango. Ed il Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia ha preparato una formazione versatile, in grado di entrare nelle fughe di giornata e tenere preziose energie per il rush finale.

A disposizione di Bubnenkova ed Albertin le italiane Simona Bortolotti, Silvia Folloni, Letizia Galvani, Sara Pillon, la debuttante Alessia Fruner ed il quintetto russo con Kristina Stolbova, la campionessa nazionale a cronometro Ksenya Tcymbalyuk, Diana Klimova e le giovani Sofia Cirkova ed Alexandra Stepanova. In attesa che il blocco russo si completi con la calata nella nostra penisola delle restanti componenti della squadra. In programma, con partenza ed arrivo a Cinquale di Montignoso, un circuito di 15,2 chilometri da ripetere per sette volte con partenza alle ore 13,30. Sulla corsa massese si accenderanno anche le telecamere di Pianeta Giovani che trasmetterà le fasi più interessanti in diretta televisiva a partire dalle ore 15.

LE DICHIARAZIONI

– Svetlana Bubnenkova: “C’è l’emozione del debutto stagionale, tanta voglia di confrontarsi con le avversarie ma anche la consapevolezza di poter lasciare subito il segno. Abbiamo alcune atlete che hanno già una buona condizione, un po’ frenate dalle condizioni meteo proibitive di questi giorni. Ma questo è un fattore comune a buona parte del gruppo. Non avremo la fatica di Strade Bianche nelle gambe. Pertanto cercheremo di dare tutto e puntare al massimo risultato”.

– Ksenya Tcymbalyuk: “Ritorno volentieri in Italia perché è uno dei paesi con una tradizione ciclistica importante dove si può imparare a correre al meglio. La squadra si è rinforzata ed attrezzata ulteriormente rispetto allo scorso anno. E da parte mia ci sono forti motivazioni a partire subito nel migliore dei modi”.

Ufficio Stampa Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia

Comments are closed.