Team Wilier – Breganze: vigilia del debutto stagionale a Cittiglio (VA)

Pubblicato 17 Marzo 2018 | Strada

La certosina preparazione invernale è finalmente giunta al termine e finalmente la categoria juniores del Team Wilier Breganze è pronta a dare il via al calendario 2018. Quest’anno, per la prima volta per la squadra vicentina, sarà un doppio debutto, sia nel panorama maschile che in quello femminile. Commenta infatti il presidente Federico Zattera: “Quello di quest’anno è un nuovo inizio. Siamo fieri ed orgogliosi di poter vestire i nuovi colori ufficiali marchiati Wilier e soprattutto siamo ansiosi di vedere i nostri atleti in gara. Il settore femminile con Davide Casarotto è ormai più che solido e consolidato, ma con umiltà ci affacciamo anche ad un nuovo panorama, quello maschile, dal quale non aspettiamo altro che sorprese positive.”

L’ammiraglia dell’ex professionista Davide Casarotto sarà impegnata, come da tradizione, al 6° Trofeo da Moreno, piccolo Trofeo Alfredo Binda, gara internazionale che si svolge quasi interamente nei pressi di Cittiglio (Va). Il percorso, di quasi 70 chilometri in totale, prevede l’abituale trasferimento vallonato da Taino fino al territorio comunale, dove verrà percorso un tracciato misto da ripetere due volte ed un circuito finale di venti chilometri con un impegnativo GPM presso Orino. Le parole di Casarotto: “Siamo pronti per questa nostra prima trasferta per le ragazze juniores. Sarà sicuramente un avvio di stagione impegnativo e stimolante, data l’importanza dell’appuntamento che ci attende, secondo solo ai campionati italiani. Prevedo una gara serrata ed impegnativa per l’elevato numero di partecipanti: le atlete straniere al via saranno sicuramente favorite dall’aver già preso parte a diverse competizioni all’estero nell’ultimo mese. Nonostante ciò mi attendo comunque un’ottima prestazione da parte di Giorgia Bariani (già protagonista lo scorso anno di un’eccellente performance) e della debuttate Gaia Masetti, che saranno affiancate da Carlotta Zanin, Marina Guadagnini e Vittoria Berta.”

Rimarranno invece in terra veneta i debuttanti juniores del Team Wilier Breganze. Saranno infatti impegnati alla storica 59° edizione del Giro delle Conche di Silvella di Cordignano (Tv). La gara presenta un percorso decisamente impegnativo e dal dislivello notevole. I quasi cento chilometri di gara previsti si suddividono in un primo percorso di 5,8 chilometri da ripetere 12 volte, con un GPM a Conche di Villa ad ogni tornata, ed un secondo tratto in linea di 30 chilometri vallonato che porta all’arrivo.
Commenta emozionato il diesse Manuel Bortolotto: “Arriviamo in punta di piedi in una realtà completamente nuova, consapevoli del fatto che siamo una squadra piccola, che deve crescere ancora, ma con grande affiatamento e voglia di fare. I ragazzi fremono per iniziare le corse e tutto lo staff è curioso di vedere come si comportano le nostre maglie in gruppo. Il nostro proposito è quello di dare il nostro meglio sempre, in attesa di tutto ciò che può esserci di positivo.” (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.