Eurotarget – Bianchi – Vitasana: esordio assoluto sulle strade della Toscana

Pubblicato 2 Marzo 2018 | Strada

L’Eurotarget – Bianchi – Vitasana inizia a respirare aria di gare. La “Strade Bianche”, quest’anno alla quarta edizione partenza e arrivo a Siena (Piazza del Campo) per complessivi 136 km, lancia il nuovo progetto della squadra femminile dell’ex professionista Giovanni Fidanza. Che si appresta all’esordio nel circuito UCI Women’s World Tour con un gruppo di dieci ragazze.

”Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito di Rcs Sport, e siamo contenti di far parte delle 24 formazioni che prenderanno parte alla prima prova del World Tour – ha dichiarato Fidanza -. Strade Bianche ha un fascino particolare, un corsa molto dura e combattuta, pur essendo ad inizio stagione. L’imperativo è fare esperienza, e fondamentale sarà portare al traguardo più atlete possibili”. Le selezionate per il debutto italiano, sabato 3 marzo, sono Arianna Fidanza, Alice Gasparini, Gloria Manzoni, la campionessa nazionale rumena Ana Covrig, Debora Silvestri e la neo-elite Nicole D’Agostin. Insomma, sarà una sfida impegnativa che l’Eurotarget Bianchi Vitasana dovrà affrontare con il massimo impegno.

Dopo la classica World Tour, il team orobico resta in Toscana per disputare, domenica 4 marzo, il Trofeo Oro in Euro a Montignoso in provincia di Massa (km.106, partenza 13.30). Alle sette atlete provenienti da Siena si uniranno Martina Fidanza, Beatrice Bartelloni e Anna Pedroni. In ammiraglia Fidanza, il direttore sportivo Paolo Ratti e il collaboratore tecnico Max Bonanomi. (Foto di Flaviano Ossola)

Danilo Viganò – Ufficio Stampa Eurotarget Bianchi Vitasana

Comments are closed.