Astana Women’s Team: tutto pronto per la “Strade Bianche U.C.I. WWT” di Siena

Pubblicato 2 Marzo 2018 | Strada

Dopo l’esordio stagionale in Spagna alla Setmana Ciclista Valenciana, l’Astana Women’s Team si appresta a vivere un importante weekend sulle strade della Toscana. Sabato a Siena si disputerà la quarta edizione della Strade Bianche, gara d’apertura del Women’s World Tour e senza dubbio una delle prove più affascinanti ed impegnative della stagione: il percorso misura complessivamente 136 chilometri ed è caratterizzato da otto settori di strada sterrata oltre che da innumerevoli strappi, brevi ma molto ripidi, l’ultimo dei quali sarà quello di Via Santa Caterina che porterà le atlete al magnifico traguardo di Piazza del Campo.

L’Astana Women’s Team sarà in gara alla Strade Bianche con sei atlete. La 20enne Sofia Beggin ha già disputato due volte la corsa dimostrandosi capace di prestazioni di assoluto rispetto nonostante la giovanissima età: grazie anche all’esperienza nel ciclocross fatta nelle categorie giovanili, l’anno scorso Beggin tagliò il traguardo in dodicesima posizione a poco più di un minuto dalla vincitrice Elisa Longo Borghini. In gara con la maglia dell’Astana ci saranno anche Sofia Bertizzolo, Lara Vieceli e Natalya Saifutdinova, tutte reduci dalla Setmana Ciclista Valenciana, mentre per Strade Bianche rappresenterà il debutto stagionale per le cubane Jeidy Pradera ed Arlenis Sierra: quest’ultima venne rallentata da una caduta l’anno scorso ma ha già dimostrato di saper andare forte sui percorsi ricchi di difficoltà e adatti ad atlete esplosive.

Al termine della corsa lo staff e le atlete dell’Astana Women’s Team resteranno in Toscana dove domenica si disputerà il Trofeo Oro in Euro di Montignoso, gara del calendario italiano che l’anno scorso vide il successo proprio di Arlenis Sierra: rispetto al 2017 il percorso è cambiato e sarà completamente pianeggiante, rendendo ancora più probabile un arrivo in volata a ranghi compatti. In tutto saranno nove le atlete dell’Astana Women’s Team alla partenza a Montignoso: alle sei atlete già presenti alla Strade Bianche si aggiungeranno le kazake Amiliya Iskakova e Makhabbat Umutzhanova e la bi-campionessa del mondo juniores Elena Pirrone al debutto nella categoria élite. (Foto di Flaviano Ossola)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.