Aromitalia – Vaiano: Pasqua e Pasquetta sui pedali tra Belgio ed Italia

Pubblicato 30 Marzo 2018 | Strada

Pasqua e Pasquetta sui pedali per il team Aromitalia – Vaiano. La compagine pratese, che fa capo a patron Stefano Giugni, domenica 1° aprile sarà al via della leggendaria “Ronde van Vlaanderen”, in italiano il “Giro delle Fiandre”, senza dubbio la classica più affascinante dell’intero calendario femminile, valevole anche come sesta prova dell’U.C.I. Women’s World Tour 2018. Partenza ed arrivo sono collocati nella città di Oudenaarde. 153,3 i chilometri da percorrere con partenza alle ore 11:00 in punto e percorso particolarmente selettivo caratterizzato dai celeberrimi “Muri in Pavè”. Il lunedì dell’Angelo, invece, l’U.C.I. Women’s Team toscano sarà al via del “Grand Prix de Dottignies”, competizione internazionale U.C.I. 1.2 adatta alle ruote veloci del gruppo.

Per queste due prestigiose competizioni i tecnici Paolo Baldi e Matteo Ferrari schiereranno ai nastri di partenza la sprinter toscana Michela Balducci, quarta classificata al “Trofeo Oro in Euro” di Montignoso (MS), Angelica Brogi, miglior giovane dell’U.C.I. Women’s World Tour al termine della “Strade Bianche”, l’ex campionessa nazionale sudafricana Heidi Dalton, la giovane toscana Lisa De Ranieri, la campionessa nazionale lettone su strada e contro il tempo Lija Laizane e la fuoriclasse lituana Rasa Leleivyte, settima classificata nella passata edizione del “Giro delle Fiandre U.C.I. WWT”.

Le atlete non impegnate sulle strade del Belgio, infine, gareggeranno nell’edizione numero dieci del “Memorial Diego e Stefano Trovò”, gara Open in programma lunedì 2 aprile a Schiavonia d’Este, in provincia di Padova. 82,6 i chilometri totali di gara, con partenza (ore 15:00) ed arrivo fissati a Schiavonia d’Este in via Bosco Crosara. I tecnici Salvatore Corrao ed Alessandro Di Stefano guideranno dall’ammiraglia le neo professioniste Claudia Cadeddu ed Emilia Matteoli, la forte ciclocrossista elbana Alessia Bulleri, la non ancora ventenne toscana Giulia Marchesini e la scalatrice Nicole Nesti. (Foto di Flaviano Ossola)

AROMITALIA – VAIANO ALLA “RONDE VAN VLAANDEREN U.C.I. WWT” (BELGIO):
– Balducci Michela (Italia, 30 Marzo 1995)
– Brogi Angelica (Italia, 20 Ottobre 1998)
– Dalton Heidi (Sud Africa, 21 Marzo 1995)
– De Ranieri Lisa (Italia, 30 Luglio 1997)
– Laizane Lija (Lettonia, 6 Luglio 1993)
– Leleivyte Rasa (Lituania, 22 Luglio 1988)

AROMITALIA – VAIANO AL “GRAND PRIX DE DOTTIGNIES U.C.I. 1.2” (BELGIO):
– Balducci Michela (Italia, 30 Marzo 1995)
– Brogi Angelica (Italia, 20 Ottobre 1998)
– Dalton Heidi (Sud Africa, 21 Marzo 1995)
– De Ranieri Lisa (Italia, 30 Luglio 1997)
– Laizane Lija (Lettonia, 6 Luglio 1993)
– Leleivyte Rasa (Lituania, 22 Luglio 1988)

AROMITALIA – VAIANO AL “MEMORIAL D. E S. TROVO’ OPEN” DI SCHIAVONIA D’ESTE (PD):
– Bulleri Alessia (Italia, 19 Luglio 1993)
– Cadeddu Claudia (Italia, 9 Agosto 1999)
– Marchesini Giulia (Italia, 14 Maggio 1998)
– Matteoli Emilia (Italia, 12 Novembre 1999)
– Nesti Nicole (Italia, 20 Settembre 1997)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano

Comments are closed.