Ale’ – Cipollini: le atlete convocate alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”

Pubblicato 2 Marzo 2018 | Strada

Con la prova di sabato 3 marzo a Siena inizia ufficialmente il Women’s World Tour 2018. La Strade Bianche Women Elite metterà a dura prova le qualità di tutte le atlete partecipanti lungo i 136 km e gli otto settori di sterrato inseriti nel percorso della gara femminile. Il Team Alè Cipollini arriva in Toscana con già quattro vittorie stagionali in tasca dall’inizio di stagione (doppietta di Chloe Hosking in Australia, seguita dai successi di Marta Bastianelli alla Setmana Ciclista Valenciana nella tappa di venerdì e di Janneke Ensing al GP Le Samyn des Dames in Belgio martedì) e una posizione guadagnata nel Ranking Mondiale UCI.

Il Team Manager Fortunato Lacquaniti, coadiuvato dal Direttore Sportivo Gulnara Fatkullina, ha convocato le seguenti sei atlete per la prima gara Women’s World Tour dell’anno: le italiane Marta Bastianelli, Anna Trevisi e Soraya Paladin, le olandesi Janneke Ensing e Karlijn Swinkels e la giapponese Mayuko Hagiwara. Nella mattinata di venerdì le ragazze, seguite dallo staff tecnico al completo, andranno a testare in ricognizione il percorso di gara, al momento circondato interamente dalla neve caduta nelle ultime ore: “I grandi successi negli ultimi due mesi ci portano a cominciare il World Tour con grande carica ed entusiasmo per puntare da subito a risultati importanti.” – ha dichiarato Fortunato Lacquaniti. (Foto di Flaviano Ossola)

LA LINE-UP ALLA STRADE BIANCHE WOMEN ELITE (UCI W.W.T – 3 MARZO 2018):
– Marta BASTIANELLI (Italia)
– Janneke ENSING (Paesi Bassi)
– Karlijn SWINKELS (Paesi Bassi)
– Anna TREVISI (Italia)
– Soraya PALADIN (Italia)
– Mayuko HAGIWARA (Giappone)
TEAM MANAGER: Fortunato LACQUANITI (Italia)
DIRETTORE SPORTIVO: Gulnara FATKULLINA (Russia)

ENGLISH VERSION – AT THE STRADE BIANCHE WITH BIG AMBITIONS

The Women’s World Tour 2018 will officially begin on Saturday, 3rd March in Siena. The Strade Bianche Women Elite is going to test the qualities of all the athletes who will take part along the 136 kms and the eight “White roads” of the Women race. The Team Alè – Cipollini arrives in Tuscany with already four victories since the begin of the season (the double by Chloe Hosking in Australia, the stage win by Marta Bastianelli at the Setmana Ciclista Valenciana last saturday and Janneke Ensing at the GP Le Samyn des Dames in Belgium last Tuesday) and one gained position in the UCI World Ranking.

The Team Manager Fortunato Lacquaniti, with the Sports Director Gulnara Fatkullina, selected the following six athletes for the first Women’s World Tour race of the year: Marta Bastianelli, Anna Trevisi and Soraya Paladin from Italy, Janneke Ensing and Karlijn Swinkels from the Netherlands and Mayuko Hagiwara from Japan. The ladies and the full staff will test the race route on Friday morning, with the surrounding winter landscapes and the snow that fell in the last hours. “We start the Women’s World Tour with a lot of enthusiasm for the big wins we obtained in the last two months. The most important results are our goal.” – declared Fortunato Lacquaniti. (Photo Flaviano Ossola)

THE LINE-UP OF THE STRADE BIANCHE WOMEN ELITE (UCI W.W.T – 3rd MARCH 2018):
– Marta BASTIANELLI (Italia)
– Janneke ENSING (Paesi Bassi)
– Karlijn SWINKELS (Paesi Bassi)
– Anna TREVISI (Italia)
– Soraya PALADIN (Italia)
– Mayuko HAGIWARA (Giappone)
TEAM MANAGER: Fortunato LACQUANITI (Italy)
SPORTS DIRECTOR: Gulnara FATKULLINA (Russia)

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.