Valcar – PBM: Santini vestira’ le ragazze del team di patron Valentino Villa

Pubblicato 20 Febbraio 2018 | Strada

Svelate le nostre maglie per la stagione 2018 di Valcar – PBM. A disegnarle, pensarle e crearle è, ancora una volta, Santini Cycling Wear, azienda che ha scritto oltre cinquant’anni di storia nel settore dell’abbigliamento da ciclismo. «Vestire le squadre è da sempre una “missione” per Santini Cycling Wear – dichiara Paola Santini, marketing manager Santini – e siamo felici di poter sostenere la Valcar – PBM, accompagnando le atlete sia in allenamento che in gara. Una prova della nostra vicinanza al ciclismo femminile che crediamo abbia grandi possibilità di sviluppo». Per realizzare il completo destinato alla Valcar – PBM l’azienda bergamasca ha utilizzato i migliori tessuti e tutta la competenza riconosciuta dall’ambiente nella produzione di abbigliamento tecnico femminile.

«La maglia ha un taglio aerodinamico e una vestibilità studiata per il corpo femminile ed è realizzata per il fronte, collo e fianchi in tessuto Rudy che permette un’ottima traspirabilità e in Bodyfit, estremamente leggero e resistente, per le sezioni delle maniche e della schiena – prosegue Paola Santini – le maniche, tagliate al vivo, rendono il capo ancora più confortevole, e la zip invisibile arricchisce e completa il design della maglia». Tecnicità e comfort garantiti anche dai calzoncini in Lycra Thunderbike, un tessuto che offre una leggera compressione graduata e un’ottima resistenza all’abrasione. I calzoncini sono dotati dell’innovativo fondello C3 Woman, che assicura comfort, leggerezza e protezione dagli shock, grazie alla tecnologia Carving, che consiste nella scavatura di due schiume sovrapposte per ridurre i volumi e creare spessori senza fastidiose cuciture.

Non solo le elite Valcar – PBM vestiranno Santini, ma anche tutte le ragazze esordienti, allieve e junior del team. “Ogni atleta ha una storia da raccontare e mi dà tanta gioia pensare che un’azienda come Santini abbia a cuore ogni piccola donna del nostro team e quindi il futuro del ciclismo femminile – commenta Valentino Villa, presidente della formazione Valcar – PBM – e poi quando vesti Santini, vesti la storia e hai l’onore di portare in giro nel mondo un marchio di consolidata fama internazionale. Questa collaborazione è, di per sè, una vittoria, perché dimostra la sensibilità dell’azienda verso il ciclismo rosa. Dai profili social delle nostre ragazze e da quelli della nostra squadra, non mancheremo mai di sottolineare il supporto di un’azienda meravigliosa come questa alla quale ci auguriamo di regalare numerose soddisfazioni”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Valerio Villa – Ufficio Stampa Valcar PBM

Comments are closed.