Conceria Zabri – Fanini: l’azzurra Elena Franchi punta ad un grande rilancio

Pubblicato 3 Gennaio 2018 | Strada

Elena Franchi, 21 anni, piacentina di Fiorenzuola d’Arda, è il volto nuovo numero sei della Conceria Zabri – Fanini. Elena è al suo quarto anno fra le Elite. “Ho iniziato a correre ad otto anni nella Scuola Ciclismo Fiorenzuola – ha raccontato la Franchi – poi sono passata da esordiente al Cadeo Carpaneto e quindi il salto di categoria da junior nella Valcar. Al primo anno tra le professioniste ho corso nella Servetto per poi passare per due anni al Vaiano”.

Le stagioni migliori la giovane atleta emiliana le ha vissute, per ora, fra le juniores dove, tra l’altro, al primo anno, ha avuto la grande soddisfazione di entrare a far parte del giro azzurro convocata, sia pur come riserva, per i Mondiali del 2013 che si svolsero a Firenze. “I risultati più importanti l’ho raggiunti nella stagione che si è appena conclusa – ha sottolineato Elena – con un ottavo posto al campionato nazionale e con lo stesso piazzamento nella corsa UCI che si è svolta a Roma. Dopo ho attraversato un periodo non molto positivo ed è per questo che ho deciso di cambiare squadra, approfittando dell’interessamento del team di Manuel Fanini. Spero sia l’anno della svolta, ho ancora tanto da imparare ma arrivo anche con un po’ di esperienza che mi servirà per affrontare questa stagione alla grande”.

Elena Franchi va bene nelle salite medie, secche, ma non troppo lunghe; non male neppure negli sprint a ranghi ristretti. Elena Franchi si aggiunge alle nuove arrivate Virginia D’Angelo, Sofia Cilenti, Maria Benedetta Palumbo, Martina Cozzari e Claudia Meucci; queste si vanno ad inserire nel gruppo delle riconfermate: Carmela Cipriani, Marzia Salton Basei, Daniela Magnetto Allietta, Isabella Strizzi e Manuela De Iuliis. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Conceria Zabri Fanini

Comments are closed.