S.C. Michela Fanini: otto atlete in rampa di lancio per il “Giro della Toscana”

Pubblicato 4 Settembre 2017 | Strada

La “Michela Fanini” è decisa a dare battaglia sulle strade di casa, al Giro della “Toscana” (dall’ 8 al 10 settembre). “Vogliamo far bella figura nella nostra terra e nel Giro fiore all’occhiello della nostra società che lo organizza – ha sottolineato il direttore sportivo Mirko Puglioli – cercheremo di curare la classifica con Monika Kiraly (campionessa d’Ungheria in carica) e con Anna Ceoloni; le altre dovranno scortarle e, se capita, provare il colpaccio”. Per il “Toscana” sono state convocate: oltre alla magiara Kiraly e alla piemontese Ceoloni, l’ucraina Valerjia Kononenko e le italiane Francesca Balducci, Alessia Dal Magro, Elisa Dalla Valle, Valeria Picca e Vittoria Reati.

Intanto in sede, sotto l’attenta direzione di patron Brunello Fanini, il Giro di Toscana è praticamente pronto. Al via ci saranno ben 160 atlete in rappresentanza di 25 nazioni. Infine c’è da sottolineare che dopo la medaglia d’oro in pista (specialità “omnium”) la thailandese Jutatip Maneephan ha conquistato il bronzo nella prova in linea su strada ai Giochi del Mare, in pratica i Giochi del SudEst Asiatico, ospitati nell’occasione dalla capitale della Malaysia Kuala Lumpur. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini

Comments are closed.