S.C. Michela Fanini: buone indicazioni dalle ultime competizioni disputate

Pubblicato 2 Agosto 2017 | Strada

Buone indicazioni per la “Michela Fanini” dalle due gare open che si sono disputate nell’ultimo weekend. Sia al trofeo “Prealpi in Rosa” di Tarzo (Treviso) che al “Gran Premio Fiera di Bolzano” la squadra di patron Brunello Fanini è riuscita a mettersi in mostra conquistando anche qualche discreto piazzamento. In particolare da sottolineare le prove di Francesca Balducci (5a a Tarzo e 8a elite a Bolzano) che sta confermando quanto di buono fatto vedere in questo periodo della stagione.

“Il gruppo è in crescita ormai da un mesetto – ha sottolineato il direttore sportivo Mirko Puglioli – ultime due prove tutte, compreso le giovanissime, hanno rispettato il piano gara togliendosi anche qualche soddisfazione. Peccato solo per una piccola indisposizione capitata ad Anna Ceoloni che doveva essere la nostra punta nella corsa di Bolzano, la più impegnativa delle due; lei comunque, intelligentemente, non essendo al cento per cento, si è messa subito a disposizione delle compagne”.

Per quanto riguarda i prossimi impegni del team lucchese le attenzioni vanno ai Campionati Europei in programma nefine settimana con al via la campionessa d’Ungheria Monika Kiraly e la rappresentante dell’Ucraina Valerjya Kononenko; le giovani correranno domenica in provincia di Pordenone. Parallelamente la società sta mettendo a punto il prossimo Giro Internazionale della Toscana che prenderà il via l’8 per concludersi il 10 settembre. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini

Comments are closed.