Team Valcar – PBM: Cretti e Consonni esultano nell’ultima tappa del “Campania”

Pubblicato 8 Maggio 2017 | Strada

Clamoroso epilogo al Giro di Campania con la vittoria nella tappa finale dell’elite Claudia Cretti che in un incredibile duello finale concluso soltanto al fotofinish ha messo la propria ruota davanti a quella di Michela Balducci. La terza posizione assoluta di Chiara Consonni vale invece per la forte bergamasca il primo posto nella classifica di tappa junior; quinta invece Marta Cavalli. “Aiutando Claudia per la vittoria finale, ho trovato anche io il mio spazio” commenta a fine gara Chiara Consonni che lo scorso anno si mise in luce conquistando la maglia iridata nell’inseguimento a squadre “dopo un inizio non positivo nella prima tappa, in questo Giro di Campania ci siamo confermate come una squadra molto forte e unita”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche le dichiarazioni di Claudia Cretti alla prima vittoria stagionale: “Sì, sono molto contenta perché finalmente sono tornata a vincere dopo moltissimo tempo. La squadra ha lavorato benissimo tenendomi davanti all’ultimo giro; in particolar modo devo ringraziare Chiara Consonni e Silvia Persico che nel finale sono risultate decisive. Infine devo fare i complimenti agli organizzatori di questo Giro di Campania. Ogni anno questa corsa migliora ed è un piacere correre qui”. Parla anche di futuro Claudia Cretti, intervistata a proposito di una sua partecipazione al Giro Rosa, la versione femminile del Giro d’Italia in programma a fine giugno: “Sogno di vincere una tappa anche che so che è difficilissimo, ma proveremo a fare bella figura anche in quell’occasione”.

Una grande sfida per le ragazze dirette da Davide Arzeni che fin qui stanno vivendo una stagione memorabile, perché, anche se sono corse open, non è sicuramente facile vincere cinque corse con cinque atlete diverse (con Marta Cavalli, Elisa Balsamo, Silvia Persico, Dalia Muccioli e Claudia Cretti). Un inizio che è di buon auspicio per il proseguo della stagione e per la prossima stagione dove l’obiettivo sarà competere a livelli ancora più alti con questo gruppo solido di ragazze giovani e italiane. Infine notizie positive arrivano anche dal vivaio della Valcar – PBM, perché le esordienti hanno centrato un altro ottimo podio con Rebecca Locatelli, terza nell’impegnativa gara di Nuvolento (BS) e importante sesto posto con Emma Redaelli. (Foto di Flaviano Ossola) 

Valerio Villa – Ufficio Stampa Team Valcar PBM

Comments are closed.