Astana Women’s Team: in Cina occhi puntati su Arianna Fidanza

Pubblicato 5 Maggio 2017 | Strada

Il calendario dell’UCI Women’s World Tour in questa prima parte è stato caratterizzato da otto gare di un giorno ma adesso è giunta l’ora della prima gara a tappe del massimo circuito internazionale: da venerdì 5 a domenica 7 maggio si disputerà infatti il Tour of Chongming Island in Cina e l’Astana Women’s Team non mancherà a questo importante appuntamento. Le tre tappe in programma sono quasi completamente pianeggianti e l’unico dislivello di un certo rilievo è rappresentato dal ponte sul Fiume Azzurro nella seconda tappa che collega l’isola di Chongming alla città di Shanghai: in vista ci sono quindi tre arrivi in volata.

Il punto di riferimento dell’Astana Women’s Team per il Tour of Chongming Island sarà la 22enne velocista Arianna Fidanza che vanta buoni trascorsi in questa gara a cui ha partecipato nelle ultime due stagione: su sei tappe disputate per quattro volte si è piazzata tra le migliori 10 ed anche quest’anno cercherà spazio negli arrivi a ranghi compatti. Fidanza sarà la punta di una squadra giovanissima con un’età media di poco superiore ai 20 anni: con lei ci saranno infatti l’altra italiana Lisa Morzenti, la polacca Agnieszka Skalniak e le kazake Amiliya Iskakova, Rinata Akhmetcha e Zhanerke Sanakbayeva. Terminato il Tour of Chongming Island, la squadra resterà in Cina per partecipare al Tour of Zhoushan Island dal 10 al 12 di maggio: una corsa cara ad Arianna Fidanza che proprio lì l’anno scorso ha centrato la sua prima vittoria internazionale in carriera facendo sua la prima tappa e poi anche la classifica a punti. (Foto di Flaviano Ossola)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.