Astana Women’s Team: Arlenis Sierra sfiora ancora il successo in America

Pubblicato 14 Maggio 2017 | Strada

Un’altra fantastica giornata per l’Astana Women’s Team negli Stati Uniti: nella terza tappa dell’Amgen Tour of California, la Elk Grove-Sacramento di 118 chilometri, la forte cubana Arlenis Sierra si è piazzata al secondo posto nello sprint finale: per lei si tratta del settimo podio stagionale, un risultato straordinario per un’atleta di 24 anni che sta vivendo la sua prima vera stagione nel calendario internazionale. In questa terza tappa l’Astana Women’s Team si è dimostrata una squadra molto compatta attorno alla sua atleta di punta: nei primi chilometri di questa terza tappa, infatti, il vento aveva spezzato il gruppo e Arlenis Sierra era rimasta attardata nel secondo gruppo, ma un grande lavoro di Lara Vieceli e Sofia Bertizzolo ha portato al ricongiungimento in testa alla corsa. Nel prosieguo della tappa Sierra si è poi aggiudicata il traguardo volante di Clarksburg ed i relativi 3″ di abbuono, nella volata conclusiva poi ha chiuso in seconda posizione preceduta solamente dalla statunitense Coryn Rivera che l’aveva già battuta a Cittiglio.

Grazie a questo risultato, Arlenis Sierra è risalita al quarto posto della classifica generale a 31″ dalla leader Katie Hall ed a soli 2″ dal terzo gradino del podio: oltre a questo, l’atleta cubana ha riconquistato la maglia bianca di leader delle giovani (Under25) ed è anche balzata in testa alla classifica a punti che assegna la maglia verde. L’Amgen Tour of California si concluderà sempre a Sacramento con una velocissima frazione in circuito per un totale di 70 chilometri: Arlenis Sierra proverà a difendere le sue maglie e se ci sarà l’occasione tenterà anche un assalto al podio. (Foto di Flaviano Ossola)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.