Aromitalia – Vaiano – Fondriest: Franchi e compagne protagoniste al “Campania”

Pubblicato 8 Maggio 2017 | Strada

Un “Giro della Campania in Rosa” positivo per il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest, protagonista nelle tre tappe che hanno delineato le classifiche generali delle categorie elite e junior. Nella prima frazione, corsa da Marcianise (CE) a Napoli, la piccola scalatrice di Fiorenzuola d’Arda Elena Franchi ha sfruttato l’unico G.P.M. di giornata per evadere dal gruppo in compagna di Asja Paladin (G.S. Top Girls). La bella azione del tandem di testa è stata annullata dal gruppo inseguitore a circa 2 chilometri dalla conclusione, quando l’atleta di patron Stefano Giugni stava già assaporando il gusto di un molto probabile successo, viste le sue migliori doti da sprinter rispetto all’avversaria. Elena ha comunque stretto i denti ed è riuscita a cogliere un buon ottavo posto finale.

Nella seconda frazione, il vero e proprio ‘tappone’ a San Nicola la Strada (CE), Elena Franchi ha scollinato in seconda posizione sul primo G.P.M. di giornata posto a Cervino, dopo i numerosi tentativi di allungo nel tratto pianeggiante sferrati in successione da Lija Laizane, da Heidi Dalton, da Lisa De Ranieri e da Alessia Martini. Nella lunga discesa verso Maddaloni è stata l’elbana Alessia Bulleri ad avvantaggiarsi in compagnia di Dalia Muccioli (Team Valcar), ma l’atleta diretta in ammiraglia da Paolo Baldi ha dovuto alzare bandiera bianca poco prima dell’ultima asperità di giornata, dando di fatto via libera al successo della Muccioli. Al traguardo è stata ancora una volta Elena Franchi a sfiorare il podio, classificandosi in quarta posizione ad una manciata di secondi di ritardo dalla vincitrice.

Nella terza ed ultima tappa, disputata sulle strade di un circuito completamente pianeggiante a Caivano (NA), “top ten” sfiorata per le atlete del team pratese nell’affollato sprint finale tra oltre cento atlete. Heidi Dalton, Alessia Martini, Elena Franchi ed Alessia Bulleri sono giunti tra le prime 20. Nella classifica generale finale del “Giro della Campania in Rosa” sesto posto finale per Elena Franchi, mentre la junior Emilia Matteoli (Team Vaiano – Fondriest – Autofan), grazie alla costanza di rendimento nelle tre tappe, ha colto un undicesimo posto nella speciale graduatoria riservata alle junior. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO PRIMA TAPPA “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”:
1) Fidanza Martina (Eurotarget – Still Bike Team) Km 76 in 1h52’00’’ alla media di 40,714 Km/h
2) Paternoster Letizia (SC Vecchia Fontana)
3) Balducci Michela (Team Giusfredi – Bianchi)
4) Arzuffi Allegra Maria (Team Valcar – PBM)
5) Carbonari Anastasia (UC Porto Sant’Elpidio)
6) Guazzini Vittoria (SC Vecchia Fontana)
7) Cavalli Marta (Team Valcar – PBM)
8) Franchi Elena (Aromitalia – Vaiano – Fondriest)
9) Pattaro Francesca (BePink – Cogeas)
10) Egorova Daria (Wilier Triestina – Selle Italia Women)

ORDINE D’ARRIVO SECONDA TAPPA “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”:
1) Muccioli Dalia (Team Valcar – PBM) Km 89,9 in 2h17’13’’ alla media di 39,310 Km/h
2) Paladin Asja (GS Top Girls – Fassa Bortolo) a 1’’
3) Cavalli Marta (Team Valcar – PBM) a 19’’
4) Franchi Elena (Aromitalia – Vaiano – Fondriest) a 22’’
5) Ceoloni Anna (SC Michela Fanini)
6) D’Agostin Nicole (Team Wilier – Breganze) a 1’13’’
7) Bariani Giorgia (Team Wilier – Breganze)
8) Balducci Michela (Team Giusfredi – Bianchi)
9) Consonni Chiara (Team Valcar – PBM)
10) Arzuffi Allegra Maria (Team Valcar – PBM)

CLASSIFICA GENERALE FINALE ELITE “GIRO DELLA CAMPANIA IN ROSA”:
1) Balducci Michela (Team Giusfredi – Bianchi) – Punti 165
2) Cavalli Marta (Team Valcar – PBM) 140
3) Cretti Claudia (Team Valcar – PBM) 102
4) Muccioli Dalia (Team Valcar – PBM) 102
5) Paladin Asja (GS Top Girls – Fassa Bortolo) 82
6) Franchi Elena (Aromitalia – Vaiano – Fondriest) 71
7) Arzuffi Allegra Maria (Team Valcar – PBM) 61
8) Ceoloni Anna (SC Michela Fanini) 47
9) Pavin Michela (GS Top Girls – Fassa Bortolo) 37
10) Bartelloni Beatrice (GS Top Girls – Fassa Bortolo) 27

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.